in

Clio Make Up Time: quale primer scegliere fra tanti?

Tanti piccoli segreti ed utili consigli di bellezza nell’ultima puntata di Clio Make Up Time, il programma di Realtime condotto da Clio Zammateo e dedicato al mondo del make up. Stavolta è il turno del primer, fra i cosmetici immancabili nella trousse di ogni donna. Nella vasta gamma di primer disponibili sul mercato, quale scegliere per ottenere il risultato migliore? La make up artist più famosa del web è pronta a dare lezioni di bellezza…

clio

Il primer più comune è quello siliconico, principalmente utilizzato per realizzare una base perfetta del trucco. Esso è ideale per attenuare le rughe di espressione e i pori dilatati, oltre che per neutralizzare tutte le piccole imperfezioni della pelle. Il primer siliconico può essere utilizzato anche dopo il fondotinta. Il primer non siliconico è invece utile per uniformare l’incarnato ed aumentare la tenuta del make up.

Ultima chicca nel mondo dei cosmetici è la cipria primer: essa va applicata con una spugnetta e serve per opacizzare la pelle e mimetizzare i pori dilatati. I primer occhi sono poi perfetti per aumentare la durata dell’ombretto, ma fate attenzione: mentre il primer trasparente non altera il colore dell’ombretto, il primer giallo è indicato nel caso di ombretti dello stesso colore e serve per attenuare discromie e rossori della palpebra.

logo realtime

Infine è il turno dei primer più innovativi, come quello per ciglia. Per le amanti dello sguardo intenso, questo primer è perfetto per dare maggiore volume alle ciglia e va applicato prima del mascara. Utilizzate poi il primer labbra per fissare il rossetto ed aumentarne la durata. Esso va applicato sia sulle labbra sia attorno ad esse e previene eventuali sbavature del rossetto.

amici 2013

Amici 2013 anticipazioni: Edwyn e Marta sono andati a convivere

suri cruise stilista

Suri Cruise stilista a soli 7 anni: la follia di Hollywood colpisce ancora