in ,

Coldiretti: ritorno alle tradizioni, boom di conserve fatte in casa

Tutti impegnati in preparazioni di confetture fatte in casa, conserve di pomodori, succhi di frutta sciroppati, ortaggi sott’oli e sott’aceti. Un ritorno alle origini che dona senza dubbio grande genuinità alla tavola ma anche un gran risparmo.

La Coldiretti precisa: “Nel 2013 si assiste infatti al ritorno degli italiani all’autoproduzione di alcuni cibi secondo una tradizione del passato che sembrava destinata a perdersi ed è invece tornata di grande attualità di fronte ai ripetuti scandali alimentari e all’esigenza di ottimizzare i bilanci familiari, è un aumento del tempo trascorso in cucina con ogni italiano che secondo l’indagine dedica alla preparazione dei cibi ben oltre sette ore alla settimana. Ma durante i riti settembrini della preparazione delle conserve fai da te i tempi – precisa la Coldiretti – si allungano con intere giornate trascorse per recuperare il prodotto, pulirlo, lavorarlo, cucinarlo e metterlo in vaso. Una maggiore attenzione rispetto al passato viene riservata alla scelta delle materie prima che spesso vengono acquistate direttamente dai produttori agricoli in azienda, nelle botteghe o nei mercati di Campagna Amica”.

coldiretti


Produrre conserve in casa preserva tutto un fascino particolare, fatto di bei ricordi ma anche tradizione, che nonni e genitori vorrebbero tramandare ai propri figli per non farne perdere le tracce.

Altro fattore positivo e che nelle conserve casalinghe si utilizzano frutta e ortaggi di stagione provenienti quasi esclusivamente dall’Italia che ricordiamo ha conquistato il primato in Europa e nel mondo della sicurezza alimentare con il minor numero di prodotti agroalimentari con residui chimici oltre il limite (0,4 per cento). Scegliere prodotti non industriali è fondamentale per proseguire una corretta alimentazione in tutta sicurezza. Nei prodotti industriali invece non è obbligatorio indicare in etichetta la provenienza della materie prima agricola ed è facile dedurre che nel carrello della spesa possono finirci marmellate con frutta proveniente dall’Europa dell’est, concentrato di pomodoro cinese etc etc.

Seguici sul nostro canale Telegram

Anticipazioni Il segreto venerdì 6 settembre: Alberto chiede a Pepa di sposarlo

D'Agostino, Offredi e Zappa

Anticipazioni Uomini e Donne: le possibili candidate al Trono Rosa