in ,

Colesterolo alto cosa mangiare: 5 cibi da evitare per tenerlo sotto controllo

Il colesterolo alto è una patologia che colpisce moltissimi italiani e che, se trascurata, può portare anche a gravi conseguenze sulla funzionalità del sistema circolatorio nonché del cuore. Di per sé il colesterolo è una molecola fondamentale negli animali e quindi nell’uomo ma una sua eccessiva concentrazione nel sangue diventa pericolosa, trasformandosi in colesterolemia. Per prevenirla o per cercare di aiutare i farmaci prescritti dal medico competente spesso può venire in aiuto un’alimentazione sana.

Ci sono infatti alimenti che aiutano a tenere il colesterolo nella norma e altri cibi che invece se consumati in quantità eccessive posso influenzare il suo livello. Per tenere sotto controllo il colesterolo alto è importantissimo ridurre il consumo di insaccati quali salumi ma anche delle carni rossi eccessivamente grasse. Sono da preferire infatti le carni magre e bianche come pollo e tacchino. Lo stesso vale per i condimenti; per controllare il colesterolo è meglio evitare i condimenti di origine animale come burro e margarina ma anche di origine vegetale come quello di palma o di cocco.

Per quel che riguarda la frutta infatti fa bene quasi tutta; per chi soffre di colesterolo alto infatti è meglio evitare il cocco e l’avocado. Inoltre tra i cibi da evitare c’è certamente il latte intero e i suoi derivati; si posso invece consumare con moderazione il latte scremato e i formaggi magri. Infine chi soffre di colesterolo alto deve dosare il consumo del caffè a non oltre tre tazzine al giorno, meglio se con miscele con poca caffeina.

Credit Foto: udra11 / Shutterstock

pensioni lavoratori precoci manifestazione a Roma 11 maggio

Riforma pensioni 2016 ultime notizie: Quota 41, lavoratori precoci pronti alla mobilitazione con l’appoggio dei sindacati

salah abdeslam detenuto vip

Strage Parigi news: Salah Abdeslam in lacrime agli amici: “Non traditemi”