in

Moto Gp Sepang: collisione Rossi – Marquez, dalla Spagna scaricano Valentino: “E’ caduto un idolo”

Il mondo della MotoGp dopo il Gp della Malesia, con l’ormai famosa collisione Rossi – Marquez, si è ormai spaccato in due. Molti sono quelli che stanno dalla parte di Valentino Rossi, soprattutto tra i vip, mentre gli altri reputano giusta la punizione inflitta al Dottore. Persino dalla Spagna, dove Valentino è stato sempre idolatrato a dispetto degli altri piloti spagnoli, arrivano delle voci critiche nei confronti di Rossi.

Il primo ad andare contro Valentino Rossi è il quotidiano madrileno Marca che piazza in prima pagina la foto di Rossi con Marquez bambino e con il vetro in frantumi: “Oggi è caduto un idolo” è il titolone, mentre poi rincara la dose nelle pagine interne: “Rossi vergonoso, butta giù Marquez con un calcione” e ancora: “L’italiano macchia la sua leggenda con un calcione ma riceve una punizione vergognosa e a Valencia potrà ancora laurearsi campione del Mondo.”

Rossi finisce in prima pagina anche sui due prinicpali quotidiani politici di Spagna, El Pais ed El Mundo. Il primo scrive: “Rossi ha dato un calcio alla sua leggenda. “ Mentre sul secondo scrivono: “Dottor Maligno. Rovina la sua carriera con un calcio” e ancora: “Rossi ha messo in pericolo l’integrità fisica di Marquez, nemmeno per un Mondiale vale la pena.” Si chiude con As che ha raccolto commenti alquanto negativi: “Rossi non deve correre a Valencia” e “Rossi porta vergogna alle moto”. Certo è che un episodio non può rovinare una carriera leggendaria (soprattutto quando compare un video che potrebbe scagionare Valentino), la testata di Zidane avrà insegnato qualcosa…

expo eventi 26 ottobre

Milano Expo 2015: programma eventi di lunedì 26 ottobre

caso melania rea ultime notizie

Caso Melania Rea news: Salvatore Parolisi chiede un altro scontro di pena