in ,

Collisioni concerti 2015, Sting chiude il festival agrirock

Giunto al suo settimo anno, si chiude oggi Collisioni, il festival musicale, letterario ed enogastronomico organizzato a Barolo. Un mix di tematiche differenti che hanno richiamato a sè milioni di spettatori amanti della cultura, sia musicale che letteraria ma anche culinaria. Barolo quest’anno ha avuto la fortuna di ospitare ospiti nazionali e internazionali, organizzando incontri, dialoghi e concerti con i migliori artisti.

L’evento si concluderà stasera con il concerto di Sting che, con la sua “Message in a Bottle“, ha ispirato gli organizzatori del Festival nella creazione del titolo della settima edizione. Incontri e seminari organizzati per condividere tutti insieme i messaggi contenuti all’interno di una bottiglia, che in questo caso è un romanzo o una canzone. Messaggi che dopo essere stati lanciati nel mare del tempo hanno fatto il giro del mondo. Sting si esibirà a Barolo nella Piazza Rossa alle ore 21.30 e l’evento è già sold out.

Come già annunciato, al Collisioni Festival non sono mancati anche i personaggi italiani tra cui Vinicio Capossella, Antonello Venditti, Fiorella Mannoia, Marco Carta e Cesare Cremonini. Una manifestazione che non si concentra esclusivamente sugli eventi e sui personaggi esteri ma anche sugli artisti italiani: ne è l’esempio Cesare Cremonini, che al festival ha meritatamente conquistato il Premo Giovani Collisioni 2015.

belen rodriguez foto lato b facebook

Belén Rodigruez: lato b e micro tanga, la foto ‘esagerata’ che dà scandalo

Ferragosto 2015 a Gallipoli

Ferragosto 2015 a Gallipoli: tra gli eventi da non perdere la Festa di San Rocco a Torrepaduli