in ,

Colorado: presto in funzione i distributori automatici di cannabis

In Colorado saranno presto in funzione i primi distributori automatici di marijuana: una svolta hi-tech finalizzata essenzialmente a monitorare i potenziali acquirenti della droga leggera, per evitare che finisca nelle mani dei minori.Marijuana legale

Le macchinette distribuiranno in tempi rapidi la cannabis e, in quanto dotate di un sistema che richiede al fruitore di inserire nell’apposito spazio un documento di identità, saranno in grado di effettuare in tempo reale un confronto tra le generalità del documento e la persona ripresa da una telecamera, al fine di riscontrarne la corrispondenza.

Il Colorado è il primo stato dell’Unione ad aver dato inizio alla vendita della marijuana a fini ricreativi fin dai primi mesi del 2014, ed ora un’altra iniziativa: i distributori automatici. Il primo sarà installato nel dispensario Herbal Elements a Eagle-Vail e già si parla di un cospicuo riscontro economico che farà lievitare le casse dello stato. Cannabis per tutti, quindi, vendute alla stregua di sigarette. Minori esclusi, ovviamente.

calciomercato news

Serie A, Prandelli: “Toni? Preferisco parlare di quelli che sono a Coverciano”

Ballarò1 facebook

Stasera in Tv: la stretta attualità di “Ballarò”, l’ultima puntata dell’irriverente “Giass” e la sesta stagione de “Il testimone”