in ,

Colori casa 2016: come rinnovare gli interni per la Primavera

Con l’arrivo della primavera si ha voglia di rinnovare la propria casa, aprire le finestre e fare entrare un po’ dei colori della bella stagione dentro il proprio rifugio. Senza la necessità di spendere troppi soldi o chiamare degli specialisti, è possibile rinnovare casa con un tocco di colore primaverile, qualche fiore e un po’ di fantasia.

Per prima cosa con l’arrivo della primavera e di un po’ di sole è possibile tinteggiare le pareti con nuovi colori; dimenticate i muri total white e lasciatevi sorprendere dalla bellezza delle tonalità pastello all’interno della casa. Specialmente se avete il parquet come pavimento, il suo accostamento con il color pesca, un rosa o un azzurro tenue ma anche un bel verde chiaro è davvero sorprendente e sembra aumentare le dimensioni degli spazi di casa (qui potete trovare qualche consiglio salva spazio se avete una casa piccola).

Inoltre se avete ad esempio qualche mobile antico in legno come delle sedie, con i colori adatti potreste dare loro una tinteggiata e farli rivivere di nuova luce. Un arredamento colorato, in abbinato con gli accessori della casa, può renderla davvero accogliente e moderna. L’importante è evitare di sovraccaricarla: scegliete una tonalità sul quale volete lavorare per una stanza o un’area della casa e non fate troppi incroci. Infine ricordatevi di darvi al fai da te nel tempo libero: create qualche decorazione primaverile, portate fiori di stagione in casa e accogliete la luce del sole.

Credit Foto: Lapina / Shutterstock

Apple eventi news

iPhone 5E e iPhone 6C news: l’uscita è prevista per il 22 marzo 2016?

Offerte di lavoro all'estero

Offerte di lavoro all’estero per laureati in Giurisprudenza e Scienze Politiche: le occasioni del 2016