in ,

Come combattere ansia e attacchi di panico: l’aiuto di un medico psicoterapeuta

Come combattere ansia e attacchi di panico? Il più delle volte c’è bisogno dell’aiuto di un medico psicoterapeuta, non uno psicologo, che può mettere al servizio del paziente la propria professionalità e fornire un diverso strumento per arrivare alla guarigione: la psicoterapia. E’ questa, il più delle volte, la chiave di lettura migliore per attacchi di panico e ansia, ma anche per l’agorafobia e la depressione. Attraverso la psicoterapia ogni individuo compie un vero e proprio viaggio introspettivo ed un ottimo psicoterapeuta, come la dottoressa Patrizia Pinello, può aiutare i propri pazienti a far emergere associazioni e a evocare immagini, sensazioni ed emozioni per arrivare alla risoluzione dei problemi.

Se si cerca, infatti, uno psicoterapeuta a Milano e provincia si capisce subito che fra gli studi migliori vi sono i due della dottoressa Pinello: uno a Sesto San Giovanni l’altro a Cologno Monzese. Chi vi si può rivolgere? Persone con problemi di tipo psicologico, esistenziale, psicosomatico, persone che hanno bisogno di risolvere l’agorafobia, i sintomi dell’ansia, la depressione, ecc, ecc … . Persone, però, che nello studio della psicoterapeuta a Sesto San Giovanni o a Cologno possono essere certi che venga rispettata la loro privacy e che vogliano veramente risolvere i loro problemi senza aver paura di scavare troppo nel loro passato e di compiere un viaggio che a tratti potrebbe essere anche doloroso.  Ciò vale sia per la psicoterapia di coppia che per la psicoterapia individuale. Ci sono persone, infatti, che desiderano conoscere meglio se stessi per migliorare le proprie relazioni o per migliorarsi, ma anche e soprattutto persone che, invece, sentono la necessità di risolvere un disturbo e ‘aggiustare’ la propria mente e il proprio essere. L’importante è non volere tutto e subito ed avere pazienza.

Agorafobia, come superarla? Si tratta di un’ansia sproporzionata che coglie l’individuo quando si trova esclusivamente in posti affollati che possono essere sia all’aperto o al chiuso, come i servizi pubblici o le grandi piazze colme di persone durante le grandi manifestazioni. La paura è quella di non poter avere vie di fuga e di non poter essere soccorsi facilmente dovesse capitare qualcosa. A soffrirne sono, solitamente, più le donne che gli uomini, ma, in entrambi i casi, i pazienti tendono a chiudersi in casa e a limitare la loro vita. Il disturbo si combatte proprio con la psicoterapia e con un viaggio introspettivo in grado di capirne le cause scatenanti.

L’ansia è l’anticipazione di una paura o minaccia futura ed è caratterizzata da tensione muscolare e aumento dell’allerta. I disturbi d’ansia sono diversi a seconda delle situazioni e degli oggetti, ma tutti portano ad esagerare ed esasperare qualcosa. Molti di questi disturbi, come fobie e attacchi di panico, possono iniziare durante l’infanzia e anche in questo caso sono più le femmine a soffrirne. Nello specifico gli attacchi di panico consistono nell’improvvisa comparsa di una sensazione di paura intensa che si può manifestare con sintomi cognitivi o con sintomi fisici fra cui: malessere generale, palpitazioni, disturbi addominali, tremori, sudorazione, formicolii e senso di soffocamento. Gli attacchi di panico si differenziano dall’ansia perché i sintomi si manifestano in maniera acuta, all’improvviso, e spariscono abbastanza velocemente. L’ansia può precedere un attacco di panico.

La depressione, infine, porta i soggetti a spegnersi, a non voler far nulla e a sentirsi incapaci di provare emozioni oppure ad auto colpevolizzarsi senza un vero motivo. Le persone depresse, o che soffrono di disturbi depressivi, hanno in generale una postura ripiegata, lo sguardo triste, ed un senso di disperazione onnipresente.

Assunzioni pubblica amministrazione

Assunzioni 2017 enti locali: concorsi e lavoro nella pubblica amministrazione, ecco cosa cambia

Alessia Cammarota Uomini e Donne news

Alessia Cammarota e Aldo Palmeri Uomini e Donne news: è tornato l’amore, il loro San Valentino [FOTO]