in

Come conquistare un uomo e tenerselo: il decalogo della donna emancipata

Conquistare un uomo non è difficile come sembra, anzi a volte potrebbe risultare persino una passeggiata di salute e non serve essere biondone statuarie dal corpo mozzafiato. Lo so, ora vi starete chiedendo quali poteri magici ed incantesimi misteriosi possa avere io come asso nella manica e mi dispiace molto deludervi così, perché non esistono regole non scritte e formule matematiche per far capitolare ai vostri piedi un uomo. Tuttavia è più semplice di quanto pensiate conquistare un uomo e tenerselo stretto, bastano alcuni piccoli accorgimenti e molta molta pazienza.

Per prima cosa ricordatevi di sorridere sempre, senza esagerare ovviamente altrimenti passerete per una bella ochetta senza cervello: gli uomini amano le donne capaci di non prendersi troppo sul serio e di scherzare dei propri difetti. Un sorriso vi renderà splendenti ed affascinanti, ma soprattutto irresistibili ai suoi occhi.

Giocate un po’ d’astuzia donne, ne siete capaci, perciò fate bene attenzione ad ogni minimo particolare senza lasciarvi sfuggire nulla: gli uomini sono semplici ed istintivi, non riescono a trattenere le loro emozioni, seppur ci provino in tutti i modi. Detto questo, basterà osservare il linguaggio del corpo del maschio che avete di fronte, per carpirne l’interesse e muovervi di conseguenza.

Una volta appurato dunque che il maschietto che avete di fronte ricambia le vostre attenzioni e sta tentando di palesarlo, non resta che farsi avanti per prime. Da donne moderne ed emancipate quali siete, non vorrete certo aspettare che sia lui a fare la prima mossa, col rischio che ci ripensi e trovi nel frattempo un’altra signorina più spigliata e astuta di voi. Cogliete l’attimo, baciate se vi va, invitate il vostro futuro lui a casa vostra per una cenetta a lume di candela, siate in ogni caso voi a fargli capire che di amici ne avete già a sufficienza.

Detto ciò, vi consiglio di non esagerare con l’espansività e l’apertura: siate sfuggenti e proibite! Non concedetevi subito, in toto anima e corpo, all’uomo che state corteggiando o si farà un’idea sbagliata di voi e, una volta terminato il mistero ed il fascino della scoperta, passerà alla prossima conquista senza pensarci troppo. Siate seducenti ed ammaliatrici con calma e tranquillità, rivelandovi poco alla volta.

Infine la “regola” più importante di tutte è la sincerità, vi servirà durante la fase di conquista ma soprattutto quella di frequentazione e relazione stabile. Si tratta di una qualità fin troppo spesso sottovalutata e data per scontata, come se fosse ovvio essere sinceri con la persona che si ama eppure non è così. Siate spietatamente e brutalmente sincere, in ogni situazione, sotto le coperte e non, per evitare che il vostro uomo possa innamorarsi di una versione edulcorata di voi stesse: se dovete starci insieme tutta la vita, tanto vale vuotare il sacco fin da subito, no?

critiche a Siani a Sanremo

Sanremo 2015, il comico Alessandro Siani sfotte bambino obeso: è polemica

Assunzioni ufficio comunicazione M5s

Beppe Grillo durissimo su Berlusconi: opposizione a pecorina