in

Come consolare una ragazza: le 10 cose da fare che tutte vogliono

Come si fa a consolare una ragazza disperata? A tutti, prima o poi, è toccato il compito di far tornare il sorriso ad una donna in preda alle crisi di pianto, alla tristezza e alla disperazione: un’impresa ardua che non tutti sono in grado di compiere nel migliore dei modi.

C’è chi, nel momento in cui lei sta per strapparsi i capelli, cerca di far finta di nulla o chi decide, in preda al panico, di prendere parte alla disperazione diventando lui/lei stesso/a la persona da consolare. Ma qual è allora la soluzione? A trovare una rimedio a chi è un po’ impacciato nel dare conforto ci ha pensato John Saddington che, con 10 dolci e divertenti illustrazioni, ha creato una guida “passo a passo” per far tornare il sorriso sul volto di chi amiamo.

Per prima cosa è necessario stendere a terra una coperta…

prendersi cura di una persona triste

 

… E accompagnare dolcemente, magari prendendola in braccio, la persona a cui vogliamo far tornare il sorriso.

prendersi cura di una persona triste

A questo punto basterà far stendere la ragazza sulla coperta…

prendersi cura di una persona triste

…E arrotolarla come fosse un sushi-maki!

prendersi cura di una persona triste

Ora il fortunato “consolatore” che sta seguendo questa guida dovrà adagiare il “rotolo” su di un letto o un divano facendo attenzione che il sushi-maki di ragazza sia comodo.

prendersi cura di una persona triste

Inizia così la terapia vera e propria che prevede dapprima che il rotolo venga abbracciato stretto stretto…

prendersi cura di una persona triste

… E poi che venga messo di fronte alla TV con il film preferito dalla donna.

prendersi cura di una persona triste

Non resta quindi che rimpinzare di snack dolci e salati il rotolino…

prendersi cura di una persona triste

…E assicurarsi che sia idratato. Le lacrime tendono infatti a disidratare i sushi-maki di coperta e donna.

prendersi cura di una persona triste

Ed ecco che il rotolino tornerà a sorridere!

prendersi cura di una persona triste

(Foto: John Saddington)

omicidio pordenone news

Omicidio Pordenone: buco temporale di 32 minuti, ma Ruotolo non lo sa spiegare

Ciro Esposito, la Procura di Roma ha chiesto l’ergastolo per Daniele De Santis