in ,

Come eliminare gli acari rossi: rimedi naturali per allontanare i piccoli ragni da casa

Avete adocchiato centinaia di fastidiosi ragni rossi sul davanzale della finestra o sul terrazzo di casa vostra? Se la risposta è sì, cominciamo col dirvi che non si tratta di ragni ma di acari di colore rossastro, che con le temperature più calde (soprattutto in primavera e nelle zone del sud Italia anche nei primi periodi autunnali)  creano colonie infinite negli ambienti esterni di casa. Difficili da debellare? Assolutamente no, ma sarà ancora più semplice senza prodotti chimici e dannosi alla salute. Ecco come eliminare gli acari rossi con rimedi naturali.

Munitevi prima di tutto di aglio, cipolla e sapone di Marsiglia. Fate bollire dell’aglio in una pentolina d’acqua, filtrate il liquido ottenuto e versatelo all’interno di uno spruzzino che poi userete per innaffiare le piante colpite dall’acaro. Fate lo stesso con il sapone di Marsiglia, dunque bollitene alcune scaglie e vaporizzatelo sulle aree verde attorno casa oppure utilizzate la cipolla, che andrà nebulizzata in egual modo.

Evitate in qualsiasi modo di utilizzare i pesticidi, poiché questo tipo di insetto non è assolutamente dannoso ma è del tutto innocuo. Lo stesso non si può dire dello spray chimico, che oltre a uccidere la vostra vegetazione farà del male a voi stessi, quindi banditelo assolutamente. Attenzione a schiacciare gli acari rossi, poiché una volta uccisi rilasceranno una sostanza rossastra che macchierà pavimenti o superfici.

Film in uscita ottobre 2015, trailer e trama film Appuntamento con l'amore

Film al cinema ottobre 2015, trailer e trama di “Appuntamento con l’amore”

Parigi settimana della moda 2015, le 8 cose più strane viste in passerella

Parigi settimana della moda 2015, le 8 cose più strane viste in passerella