in

“Come mi vorrei” è un flop: petizione femminile per eliminare il programma di Belen

Questa volta a Belen è andata male, si direbbe che la showgirl argentina non sia tagliata per fare la conduttrice, date che il suo nuovissimo programma Mediaset Come mi vorrei si sta rivelando un vero e proprio fiasco. Il pubblico femminile lo ha definito “sessista”, troncando sul nascere l’idea della Rodriguez.

belen rodriguez

Ma cosa ha fatto adirare tanto le spettatrici? La pietra dello scandalo è principalmente il modo in cui vengono trattate le donne che si rivolgono allo show in cerca di un aiuto. Al posto di un cambio di look appropriato che infonda sicurezza, Belen schernisce chi ha di fronte senza troppi riguardi e per finire sottopone le malcapitate che si sono affidate a lei al giudizio di due bellocci con canoni di bellezza a dir poco stereotipati.

E’ stata Camilla Bliss a lanciare su Change.org la petizione per la chiusura del programma, illustrando le sue motivazioni con queste parole: “Spesso mi trovo a pensare che l’educazione può fare moltissimo per la crescita di un individuo, ma non può contrastare da sola i numerosi messaggi negativi che la società e i media ci propongono ogni giorno. Il pensiero che anche una sola ragazza possa recepire il messaggio proposto da questo programma mi inorridisce e per questo ho deciso di intervenire, seppur nel mio piccolo, con questa petizione”.

scegliere Detox dopo Pasqua e Pasquetta

Menù in grande stile a Pasqua e Pasquetta? Nessun timore, da martedì Detox

Balotelli si decide ad incontrare Pia: la bimba ha già 1 anno e mezzo