in ,

Come migliorare la salute abbracciando gli alberi

Chi ha criticato la generazione Hippy e l’amore per le sensazioni positive trasmesse dalla natura ora non potrà spendere molte altre parole nei confronti della scienza, perché la scienza, si sa, detta sempre le regole ai pragmatici. Abbracciare un albero e sentirsi coccolati e accolti da lui fa bene, all’animo e al corpo.

abbracciare alberi fa stare bene

Anche stare soltanto nelle sue vicinanze aiuta l’organismo a provare una sensazione di benessere. Matthew Silverstone, autore di Blinded by Science, prova scientificamente che le vibrazioni degli alberi e delle piante, attraverso le loro proprietà, ci inducono a stare bene, indipendentemente dagli spazi verdi o meno. Quindi se si abita nel grigio topo di una periferia, ma tutte le mattine si incontra un albero scendendo le scale di casa, abbracciarlo, stargli vicino o salutarlo, ci farà stare bene, semplicemente grazie alla sua presenza energetica.

Differenti vibrazioni influenzano i comportamenti biologici. Succede quando beviamo un bicchiere d’acqua, il nostro tasso di coagulazione sanguigna si altera automaticamente se è trattata, così avviene se tocchiamo un albero, le sue vibrazioni influiscono sul nostro comportamento biologico. Non ci resta che scegliere quale animale imitare, dalla rara piovra sugli alberi al dolce koala.

Mercato, Juventus: Sanchez è sempre più vicino

anticipazioni un medico in famiglia 9

Un Medico in Famiglia 9 anticipazioni puntata 24 aprile: chi sceglierà Anna fra Emiliano e Kevin?