in ,

Come pulire il forno con aceto e lievito

Ecco come pulire il forno di casa con due ingredienti naturali, l’aceto e il lievito. Seguendo passo dopo passo questi passaggi si potranno ottenere dei risultati molto efficaci per rendere splendente il nostro forno, quasi come appena comprato!

Prima di tutto bisogna rimuovere i supporti interni e le griglie dal forno. Dopodiché, prendere una ciotolina, mescolare l’acqua con qualche cucchiaio di lievito e ottenere un composto cremoso, ideale per essere cosparso e poi spalmato. Prendere il composto e spargerlo con cura sul forno, si noterà che la soluzione diventerà marroncina. Lasciare la soluzione sul forno per una notte, almeno per 12 ore, e rimuoverla con l’aiuto di un panno ben umido.

Prendere l’aceto, metterlo dentro ad una bottiglia che abbia il diffusore per spruzzare, e passarlo nei punti dove non si è riusciti a togliere bene il lievito. Rimettere le griglie e i supporti interni al loro posto e accendere il forno con temperatura bassa e ventilata per 15 minuti, in modo che si asciughi tutto per bene.

ricette la prova del cuoco

La prova del cuoco ricette: calamaro ripieno con purea di patate allo zenzero di Renatone

nascere con i denti, nato con i denti, nascere con i dentini,

Bimba nata con due denti: il caso raro ogni 10 mila nascite