in ,

Come pulire il parquet: metodi e prodotti naturali per il pavimento il legno

Sono moltissime le case in cui la scelta per il pavimento è ricaduta sul parquet poiché, oltre a donare luminosità e fascino all’appartamento, mantiene molto più calda la casa: adulti e bambini infatti potranno andare anche scalzi senza sentire sui piedi il freddo delle piastrelle. Allo stesso tempo però è un tipo di pavimento delicato che deve essere lavato e pulito con attenzione. Ecco allora alcuni prodotti e metodi naturali per la pulizia del parquet.

La prima raccomandazione su come pulire il parquet da fare è evitare prodotti per i pavimenti aggressivi, chimici o schiumosi che potrebbero alterare e rovinare il parquet. Inoltre bisogna distinguere tra il parquet oliato per il quale è bene evitare di utilizzare l’aceto e quello verniciato che invece non dà problemi con il suo utilizzo.

Il primo passo della pulizia del parquet è passare l’aspirapolvere in modo che, quando si andrà a lavare, non ci saranno residui che potrebbero graffiarlo. Per il lavaggio si può scegliere invece quello con l’alcool o quello con l’aceto (quest’ultimo metodo solo per i non oliati). C’è anche chi scegli di utilizzare una bustina di tè per mezzo litro di acqua. Ad ogni modo, per tutti questi metodi, è bene sempre utilizzare un panno in microfibra pulito e ben strizzato dopo averlo immerso nell’acqua calda e lavare nel senso delle venature del parquet.

Credit Foto: Kingarion / Shutterstock

film in uscita dicembre 2015, un posto sicuro film, un posto sicuro marco d'amore, caso eternit film,

Film in uscita dicembre 2015: Marco D’Amore di Gomorra in Un Posto Sicuro, trama e trailer

Elezioni Francia 2017 affluenza

Hollande vuole modificare la Costituzione ed entrare in guerra, chiede all’Europa di unirsi