in ,

Come riciclare gli oggetti: 10 idee fai da te che vi lasceranno senza parole (Foto)

Esistono tanti modi per riciclare un vaso in ceramica vecchio e in disuso, bottiglie di plastica che finirebbero irrimediabilmente dentro il sacco dell’immondizia oppure vecchi abiti che non indossate più. E le idee fai da te sono davvero innumerevoli: pensate ai rotoli di carta igienica o alle lattine in alluminio. Ogni oggetto, apparentemente inutile, può essere trasformato in qualcosa di innovativo. Prendete come esempio queste immagini e scoprite come riciclare gli oggetti. Farete un figurone.

Se il vostro armadio è pieno di abiti e grucce e lo spazio non è più sufficiente, utilizzate le linguette delle lattine, un’ottima soluzione salvaspazio. Un’altra idea potrebbe essere quella di conservare i rotoli di carta igienica o di carta da cucina per conservare i cavi elettrici. Arrotolate i cavi (come quelli USB o i fili di collegamento di phon o di altri elettrodomestici) e inseriteli all’interno del rotolo. Per rendere più accativante la vostra idea, potreste colorare i rotoli e sperimentare l’arte del decoupage.

Quanti ombrelli avete buttato fino a ora? Se ne avete ancora qualcuno in disuso, prendetelo e utilizzatelo come stendibiancheria. Una lampadina vecchia può diventare un oggetto da esporre in salotto, mentre una tasca ricavata da uno dei vostri jeans può trasformarsi in un contenitore per fili elettrici. Con dei semplici fermacarte potreste risolvere il problema delle bottiglie in vetro, che spesso in frigorifero non trovano la loro posizione “ideale”. Spazio alla fantasia.

Ecco come preparare il solfe di nonna isotta

Ricette dolci Benedetta Parodi e Antonella Clerici: il dolce di nonna Isotta per l’estate 2015

laura torrisi mistero

Mistero, Laura Torrisi: in ospedale per un cactus tra le gambe?