in

Come riciclare i regali di Natale, 8 regole infallibili

Si  è vero, del regalo ciò che è importante è il pensiero, ma quanti regali non apprezzati avete ricevuto e poi nascosto negli angoli più bui dell’armadio ? Chi almeno una volta nella vita, di fronte ad un regalo orrendo, non ha pensato:” quasi quasi, lo riciclo”? Si può fare, ma attenzione a non commettere errori che potrebbero  smascherare il vostro piano e far scoprire che il regalo è stato riciclato!

Ecco 8 consigli  utili per diventare degli esperti riciclatori.

1) Pensare sempre con attenzione a chi riciclare il regalo;

2) Tenere tracciati i nomi delle persone che hanno fatto l’orribile regalo ma anche i nomi dei nuovi destinatari per evitare di riciclare il dono a chi è legato da relazioni di qualsiasi tipo;

3) Riciclare il dono con eleganza: cambiare sempre la carta originaria e rifare il pacchetto col proprio stile e gusto.

4) I regali riciclati devono essere intonsi!;

5) Fare  attenzione ai prodotti dei pacchi aziendali perché spesso portano la dicitura: “Vietata la vendita“ e si rischia di mandare a monte il piano!;

6) Se deve essere riciclato un libro, magari perché è stato ricevuto in doppio, verificare che al suo interno non ci siano dediche personalizzate;

7) Se il dono è un classico, si può riciclare in qualsiasi momento, non per forza a Natale;

8) Se un regalo è veramente orrendo, evitare di rifilarlo ad altre persone, bisogna avere  pietà di amici e parenti:  è meglio buttarlo!

 

pranzo natale vegetariano ricette menù

Natale 2014: come fare per smaltire le calorie delle feste natalizie

tendenze 2015, accessori per Capodanno

Capodanno 2015: tutti i modelli di scarpe più trendy per l’ultimo dell’anno