in

Come risparmiare viaggiando: 7 consigli per rendere la vacanza low cost

Voglia di concedersi una vacanza…ma pochi soldi nel portafoglio? Chissà quante volte vi saresti domandati come fare a risparmiare viaggiando, incappando in finte soluzioni: ecco idee e consigli davvero utili da tenere a mente!

1. Approfittare del “couchsurfing” o scambiarsi la casa. Non ci avete mai pensato? Sono molti i portali che permettono di usufruire gratuitamente dell’alloggio, entrando a far parte di un network o scambiandosi l’abitazione. I rischi di incappare in fregature sono sempre più ridotti grazie alle recensioni che gli utenti pubblicano sul web.

2. Alloggiare gratis in cambio di qualche piccolo lavoro di manutenzione. Proprio in questi giorni si festeggia la Settimana del Baratto, occasione che permette di soggiornare gratuitamente in uno dei tanti bed & breakfast del paese offrendo in cambio un piccolo servizio di cui ha bisogno la struttura ricettiva (può trattarsi dell’imbiancatura, ma anche di un servizio fotografico). Forse non tutti sanno che sono molti i b&b a offrire questa opportunità anche in altri momenti dell’anno: sul portale Barattobb.it trovate tutte le informazioni utili.

3. Approfittare dei musei…quando sono gratis. Sapevate già che i Musei vaticani sono visitabili gratuitamente l’ultima domenica del mese? UrbanViaggi vi ha già suggerito diverse attrazioni low cost da visitare nelle città europee; rimanendo in Italia, non perdete l’appuntamento con #DomenichealMuseo: anche il 6 dicembre apriranno gratis al pubblico molti siti archeologici e musei in tante città italiane.

4. Partire tra il lunedì e il giovedì: sono molte le compagnie aeree che applicano sconti infrasettimanali.

5. Scovare gli errori di prezzo…sui voli. A volte anche le compagnie aeree sbagliano e il risultato è un biglietto ad un prezzo incredibilmente “low”. Non ci credete? Date un’occhiata al portale Piratinvolo.com: loro ne hanno di fiuto! La parola d’ordine, ovviamente, è prenotare il più velocemente possibile.

6. Viaggiare con un pullman low cost. Negli ultimi mesi si è riscoperta la passione del lungo viaggio in pullman grazie ad alcune compagnie di trasporti incredibilmente economiche, come Megabus o Flixbus. Non ci credete? I biglietti partono da 10 euro a tratta e sono disponibili offerte vantaggiose anche in concomitanza con le vacanze e i ponti: date un’occhiata alle proposte suggerite da Urban Viaggi!

7. Tenere costantemente monitorati i portali del trasporto ferroviario. Anche per chi viaggia in treno le offerte sono in continuo aggiornamento. Un esempio? Se siete possessori della CartaFreccia di Trenitalia, potete acquistare un carnet da 3 viaggi usufruendo di un viaggio gratis (da utilizzare entro 60 giorni dall’acquisto); Italo non vuole essere da meno e garantisce sia carnet speciali che tariffe scontate anche durante durante le festività, sui biglietti acquistati entro il 23 novembre 2015.

In apertura foto di moomsabuy/Shutterstock.com

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

Anticipazioni Uomini e Donne trono over: Elga torna per corteggiare Giorgio

Lorenzo Ducati

MotoGp, Lorenzo smentisce l’addio dell’HJC e attacca i media italiani