in ,

Come vestirsi ad un matrimonio estivo: tendenze e regole da seguire

Con l’arrivo della bella stagione giungono anche gli inviti ai matrimoni in piena estate: mattina, pomeriggio, sera, al mare o in città sono tantissime le possibili occasioni per un matrimonio e ognuna di essere ha regole specifiche da seguire riguardo l’abbigliamento. Quindi come vestirsi ad un matrimonio estivo? Urban Donna – Moda vi dà alcuni suggerimenti riguardo regole ma anche tendenze stagionali da seguire per essere delle invitate perfette ad un matrimonio d’estate.

Nel caso in cui ad esempio dobbiate partecipare ad un matrimonio di mattina si può scegliere tra il pantalone a palazzo morbido, specialmente se si tratta di cerimonia civile, oppure l’abito corto ma non troppo: in questo caso la lunghezza giusta è al ginocchio. Per quel che riguarda i colori, devono essere sempre necessariamente chiari e tenui e, vista la stagione, potrete puntare sulle tonalità pastello. Tutto ciò che richiama il bianco o il nero va evitato.

Se invece dovrete partecipare ad un matrimonio serale, quindi con cerimonia il pomeriggio e festeggiamenti la sera, potrete optare per l’abito lungo dai toni un po’ più scuri oppure forti, magari sugli accessori. In entrambi i casi, malgrado il caldo, se la cerimonia sarà religiosa evitate le spalle scoperte, quindi se l’abito è scollato portate con voi una stola leggera. Per le più irriverenti potrebbe essere una buona scelta, ma solo se non si è parenti o amici stretti di uno degli sposi, una tuta intera dal taglio elegante. Tra le tendenze della moda Primavera Estate 2016 potrete sfruttare anche per vestirvi ad un matrimonio il pizzo, le stampe floreali e in modo molto sobrio l’effetto nude.

Credit Foto: HighKey / Shutterstock

Giro d italia percorso e altimetria quattordicesima tappa

Giro d’Italia 2016 tappe e altimetrie Lombardia, Francia e Piemonte

natale roma eventi musei gratis

Sondaggi comunali 2016 Roma: le intenzioni di voto dei cittadini in vista delle elezioni amministrative