in ,

Cometa di Natale a due code: come e quando osservarla da casa

Si chiama C/2013US10, ma anche Catalina o Catalina Sky Survey, ma anche cometa di Natale, è speciale perché ha due code e da metà novembre si sta iniziando a vedere in alcune zone del mondo. Riuscire ad osservarla ad occhio nudo e a fotografarla è difficilissimo, ma non impossibile…

L’Osservatorio UAI ha raccontato, “Per noi osservatori dell’emisfero settentrionale l’arrivo di questa cometa è una novità assoluta. Gli abitanti dell’emisfero australe sono più fortunati, perché già da tempo hanno avuto modo di ammirare l’insolita bellezza della cometa Catalina“, ma allora, gli europei, quando e dove potranno osservarla da casa propria?

La cometa di Natale nel mese di dicembre si troverà ad est e prima dell’alba, con l’uso di telescopi, si potrà anche vedere. Nella notte di Natale e in quella di Capodanno, la cometa di Natale si potrà ammirare anche ad occhio nudo, quando arriverà vicino alla stella Arturo, che fa parte della costellazione del Boote. Dopo gli auguri, perché non provare ad uscire di casa, guardare il cielo stellato, sognare insieme e magari, per una volta, riuscire a vederla con i propri occhi? Ecco alcune foto della Cometa caricate dai fotografi di Spacewather.

Photo Credit: Marcel Clemens / Shutterstock

natale 2015, regali natale 2015, natale 2015 idee regalo, regali natale 2015 solidali, idee regalo natale solidali,

Regali di Natale 2015 solidali: idee regalo alla moda per fare beneficenza

dieta del limone

Dieta del limone funziona? Perché consumare anche la buccia