in , ,

Cometa verde 2017: in arrivo la seconda di primavera

E’ in arrivo una nuova cometa verde nei cieli di questa primavera 2017. Dopo il passaggio di 41P/Tuttle-Giacobini-Kresakavvenuto nel mese di aprile 2017 – a giugno assisteremo all’incontro ravvicinato con la cometa Johnson C/2015 V2. Ecco allora tutto quello che c’è da sapere…

==> IL MISTERO DELLA STELLA TABBY CONTINUA

La cometa verde, seconda di primavera, è già visibile dall’Italia anche se darà il meglio di sé durante la prima settimana del mese di giugno. “La cometa raggiungerà la minima distanza dalla Terra nella prima settimana di giugno, quando si troverà a 120 milioni di chilometri dal nostro pianeta” ha spiegato Gianluca Masi del Virtual Telescope. La distanza minima dalla Terra verrà raggiunta il 12 giugno, quando la cometa si troverà a 245 chilometri dal Sole.

“Abbiamo a disposizione ben due mesi per osservare questo corpo celeste che da qualche giorno – ha detto l’astrofisico – sta esibendo la sua coda di gas di colore verde” ha commentato ancora l’astrofisico Masi raccontando anche che la seconda cometa verde di primavera – il cui nome scientifico è Johnson C/2015 V2 – “arriva dallo spazio profondo e ritornerà nelle profondità del Sistema Solare, a differenza di altre comete periodiche, come quella di Halley, che hanno un’orbita ellittica che le portano periodicamente vicino al Sole”.

The Jackal Film, Addio Fottuti Musi Verdi Trailer: rilasciato il primo teaser (VIDEO)

Caso Yara Gambirasio news oggi

Caso Yara news, anomalie da perizia felpa: cambia la scena del crimine?