in

Comico ha un infarto in scena, il pubblico pensa a una finzione e lo lascia morire sul palco

Questo tragico evento è successo a Bicester, in Inghilterra. Il comico Ian Cognito è morto sul palco, il pubblico pensando fosse uno scherzo ha continuato a ridere e lo ha lasciato morire “in scena”, come se l’uomo stesse recitando.

Ian Cognito morto

leggi anche: Cosa si prova quando si muore? Arriva il Simulatore di Morte: ecco di cosa si tratta

Ian Cognito accusava già dei malori prima di salire sul palco, ma ha deciso comunque di ignorarli ed entrare in scena. All’improvviso ha iniziato ad avere il respiro pesante e, in quel momento, si è seduto su uno sgabello. Gli spettatori, convinti fosse parte del suo numero, non hanno mosso foglia. Il pubblico ha continuato a guardarlo e a ridere. Fino a quando è stato chiaro che qualcosa non andava. Due infermieri che si trovavano in mezzo al pubblico sono saliti sul palco per soccorrere Ian Cognito, ma era troppo tardi. All’arrivo i paramedici hanno dichiarato il decesso sul posto.

Ian Cognito

Perché il pubblico credeva che Ian Cognito scherzasse?

Andrew Bird è stato il primo a salire sul palco “Tutti in mezzo alla folla, me incluso, pensavano che stesse scherzando”, ha dichiarato Bird a proposito dell’improvviso malore, “Anche quando sono salito sul palco e gli ho toccato il braccio, mi aspettavo che lui dicesse ‘Buuh‘”.

Ironia della sorte, proprio 10 minuti prima del suo malore Ian faceva battute sulla morte. “Immaginate se dovesi morire di fronte voi, qui“. Ancora più incredibile quanto uno spettatore, John Ostojak, ha raccontato: “Solo 10 minuti prima di sedersi ha scherzato sul fatto di avere un ictus. Ha detto, ‘immaginate di avere un ictus e svegliarvi parlando gallese'”.

ian cognito

leggi anche: Laura Pausini in lacrime per la morte di Matteo: «Avevo deciso che non avrei più voluto fare questo mestiere!»

Chi era Ian Cognito?

Forse Ian dentro di sé sapeva già cosa stava per succedergli e forse come tutte le persone che dedicano gran parte della propria vita a una passione, era contento che questo fosse il suo modo di andarsene. Purtroppo non lo sapremo mai e queste saranno sempre supposizioni.

Ian Cognito è morto l’11 aprile 2019 a Bicester, aveva 60 anni. Gran parte della sua vita l’ha passata sul palco. Il suo vero nome era Paul Barbieri, nato a Londra nel 1958 e si esibiva dalla metà degli anni ’80.  Il suo stile iconoclasta, era stato paragonato a comici come Lenny Bruce, Bill Hicks e Jerry Sadowitz ma non aveva mai raggiunto il medesimo successo sui media mainstream. Nel 1999, aveva vinto il Time Out Award per Stand-up Comedy.

Gruppo Sinergia presenta @LOG, il software per la gestione del magazzino

Arrestati per terrorismo a Palermo: «Mancava poco e Yusuf faceva un casino in autostrada»