in ,

Comiso, incendio doloso al Comune: piromane ripreso in un video

L’autore dell’incendio doloso appiccato ieri negli uffici protocollo del comune di Comiso, in provincia di Ragusa, ha un volto. Esiste infatti un video dei sistemi di videosorveglianza che lo immortala prima, dopo e durante l’attentato incendiario, e la Polizia di Stato in accordo con la Procura della Repubblica di Ragusa, ha deciso di divulgare quelle immagini al fine di dare una svolta alle indagini e arrivare quanto prima al fermo dell’incendiario.

“I cittadini sono invitati a contattare il 113 o gli uffici del commissariato per riferire notizie utili in merito al soggetto che è stato ripreso”, questo l’appello rivolto alla cittadinanza dalle forze dell’ordine.

La caccia al piromane è iniziata dalle 5 di ieri 24 dicembre, da quando gli uomini della Volante del Commissariato di Comiso sono accorsi sul luogo dell’incendio insieme ai Vigili del Fuoco. Di notevole gravità i danni causati dalle fiamme all’edificio, tuttavia ancora da quantificare con esattezza in quanto la Scientifica è ancora al lavoro.

Berlusconi

Milan News: Berlusconi punge ancora Sinisa Mihajlovic

caso bozzoli ultime news

Caso Bozzoli, operaio interrogato: indiscrezioni su somme di denaro sospette