in ,

Como: bimbo di 4 mesi muore dopo dimissioni da ospedale, aperta inchiesta

Aperta un’inchiesta, a Como, per la morte di un bambino di soli 4 mesi, deceduto poche ore dopo essere stato dimesso dall’ospedale Sant’Anna di Como, nella notte tra il 30 e il 31 marzo. Morte sospetta, e circostanze ancora tutte da chiarire. Secondo la ricostruzione il piccolo era stato ricoverato dopo che i genitori, molto preoccupati per la sua forte tosse accompagnata da febbre alta che durava da giorni, lo avevano portato d’urgenza al pronto soccorso pediatrico cittadino.

La mattina di mercoledì 30 marzo, però, il bimbo era stato rimandato a casa dopo che medici e infermieri, eseguiti tutti gli accertamenti del caso, avevano deciso che non fosse necessario il ricovero ma solo una cura antibiotica e di aerosol. Poche ore dopo purtroppo le condizioni del bimbo si sono aggravate, e a nulla sarebbe servito il ricovero al Pronto soccorso.

Quando infatti il 118 è arrivato nella sua abitazione, il bambino era già in arresto cardiocircolatorio, vani dunque i tentativi di rianimarlo. La procura di Como ha immediatamente aperto un fascicolo di inchiesta e disposto l’autopsia sul corpicino del piccolo.

Amici 16 Andreas Muller abbandona la scuola

Verissimo ospiti puntata di oggi: Andreas di Amici 15 si svela

game of thrones, il trono di spade trailer

Game Of Thrones 6 Jon Snow: è vivo? La rivelazione di Kit Harington