in ,

Como, figlio uccide la madre in casa: ennesimo fatto di sangue delle ultime ore

Un ragazzo di 22 anni ha ucciso la madre di 55 in casa. La tragedia è avvenuta nella tarda serata di ieri a Carugo, in provincia di Como. Non sono ancora chiari nè la dinamica del matricidio, né tanto meno il movente. Il ragazzo è stato trovato il stato di shock in casa. Da quel poco che è possibile ricostruire, sembra che ieri sera il figlio, affetto da problemi psichici, abbia aggredito la madre, cercando di strangolarla. La donna ha chiesto aiuto, ma il figlio l’ha poi soffocata con un sacchetto di plastica. Una vicina di casa ha sentito urlare la donna e ha chiamato i carabinieri. Nel momento in cui le forze dell’ordine sono arrivate nell’abitazione di Curago, la signora era però già morta. Ora il figlio è in stato di fermo e di shock. Quello della provincia di Como è l’ultimo fatto di sangue avvenuto nelle ultime ore nel nostro paese.

italia news

Ieri pomeriggio, infatti, a Lodi è stato rinvenuto in un cassonetto il corpo fatto a pezzi e chiuso in una valigia del professor Adriano Manesco. Gli inquirenti sono riusciti a capire che l’uomo sarebbe stato ucciso nel suo appartamento di Milano. In seguito il corpo smembrato sarebbe stato portato a Lodi tramite un trolley. Sono stati fermati due uomini ritrovati con gli abiti sporchi di sangue. La pista più battuta è quella degli ambienti a luci rosse. Infine, è avvenuta una tragedia famigliare a Salerno.

Due figli, un uomo e una donna di mezz’età, hanno ucciso il padre e poi hanno occultato il cadavere cercando di dagli fuoco. A quando pare l’uomo aveva sempre maltrattato i due figli che hanno deciso di liberarsi in modo violento del genitore. Ma il loro tentativo di liberarsi del cadavere nelle campagne di Salerno è stato scoperto e ora fratello e sorella dovranno rispondere davanti alla giustizia.

Gambe stanche rimedi naturali

Piedi gonfi: ecco i rimedi naturali per stare bene

sciopero benzinai

Guardia di Finanza, benzinai: uno su quattro è irregolare, ecco come ci truffano