in

Compagnie low cost Italia e nel mondo: volare in economy e mangiare da re, i prezzi in volo

La ricerca condotta dagli esperti del motore di ricerca Kayak.it illustra a quanto ammonti il rincaro sul prezzo degli snack e delle bibite a bordo, fenomeno consolidato e ben noto soprattutto a chi viaggia con compagnie low cost. Volare in economy ha i suoi vantaggi, ma mangiare a bordo non è uno di questi: “Su alcune compagnie aeree il prezzo di un croissant può essere fino al 1.690% superiore rispetto al supermercato. I viaggiatori che vogliono placare la propria sete a bordo pagano in media per una bottiglietta d’acqua naturale il 1.186% in più rispetto al supermercato. In volo una confezione di arachidi (40 gr) costa in media il 382% in più che a terra”.

Lo studio dimostra come un prodotto possa subire un rincaro fino al 1,690% del prezzo con il quale verrebbe proposto al supermercato. Un classico esempio è il croissant, che a bordo delle compagnie low cost può arrivare a costare quasi il doppio: la colazione con brioches ai viaggiatori che volano con Ryanair costerà l’1,690% in più. Sulla stessa compagnia low cost, una bottiglietta d’acqua da da 500 ml costa il 1,285% in più rispetto ai € 0,22 del supermercato. Gli snack più comuni, dai salatini alle patatine per placare la fame in volo, sono anch’essi sottoposti ad un sensibile aumento del prezzo. Basti pensare che sugli aerei della compagnia low cost WizzAir un pacchetto di patatine costa fino al 535% in più.

Difficilmente un italiano rinuncerebbe al caffè, a meno che non si tratti di un espresso che costa a bordo delle compagnie low cost fino al 100% in più rispetto che in un bar. Tra le altre bevande, quelle che subiscono un rincaro maggiore a bordo delle compagnie low cost sono il succo d’arancio con un aumento del prezzo fino al  265%, la soda con un incremento del 455%.

aggiornamento Facebook messenger

Aggiornamento Facebook Messenger news: gif, emoji e chiamate finalmente disponibili in chat

Bari, investe donna dopo un festino a base di alcol e droga: ventenne in manette