in ,

Compiti per le vacanze, un papà non ci sta: “Mattia non ha fatto i compiti, ha imparato a vivere”

I compiti delle vacanze sembrano non essere un problema solo per bambini e ragazzi bensì anche per i loro genitori: dopo la petizione apparsa sul sito Change.org, infatti, ha fatto il giro del web la lettera scritta dal padre di un ragazzino di 13 anni in cui viene esplicitamente detto che i mesi di vacanza sono stati usati per “imparare a vivere”.

Il 55enne Marino Peiretti, operaio in cassa integrazione e musicista, ancora una volta ha deciso insieme a suo figlio Mattia di evitargli i compiti delle vacanze e di impegnarlo in altre attività: “Vorrei informarvi che come ogni anno mio figlio non ha svolto i compiti estivi” si legge nella giustificazione portata a scuola dal ragazzo e firmata dal padre che, ovviamente, si è preso la responsabilità della scelta del “niente compiti per le vacanze”. Ma a cosa è dovuta tale decisione? “Abbiamo fatto molte cose durante l’estate: lunghe gite in bici, vita di campeggio, gestione della casa e della cucina. Abbiamo costruito la sua nuova scrivania e l’ho aiutato nel suo interesse primario: programmazione ed elettronica” scrive l’uomo descrivendo l’estate alternativa di Mattia e spiegando ai docenti “Voi avete nove mesi per dargli nozioni e cultura, io tre mesi per insegnargli a vivere”.

L’uomo, nonostante fosse abituato a presentare questo genere di lettere ai professori del proprio figlio, quest’anno ha deciso di rendere pubblica la scelta condividendo sul suo profilo Facebook la giustificazione: se molti si sono detti contrari, altri genitori sembrano sostenere questa causa non nuova al web. Già da tempo, infatti, sulla piattaforma Change.org è comparsa una petizione per abolire i compiti sul modello dell’organizzazione scolastica di altri Paesi che, attualmente, vanta ben oltre 16mila firme.

Anticipazioni Uomini e Donne, Alessia affranta durante il confronto con Aldo

Uomini e Donne Gossip

Aldo e Alessia a Uomini e Donne: i motivi della rottura e la vita dopo il tradimento