in

Con un poco di zucchero la… memoria va giù!

Che lo zucchero in eccesso facesse male è cosa nota. Anche se spesso dimenticata. Ora, però, uno studio condotto in Germania ha fatto emergere che anche con una glicemia appena sopra la norma la nostra memoria ne risente.

test concorsi pubblici

Gli autori della scoperta sono un gruppo di ricercatori dell’Università Charitè di Berlino, coordinati da Agnes Floes, i quali partendo da precedenti studi che già avevano messo in evidenza il legame tra livelli elevati di zucchero nel sangue e i problemi di memoria, sono arrivati a risultati ancora più precisi. Cioè anche livelli di glucosio presenti nell’organismo ben al di sotto di quelli riscontrati in persone sofferenti di diabete possono avere effetti negativi sulla memoria.

Un gruppo di circa 140 persone di età compresa tra i 50 e gli 80 anni non sofferenti di particolari malattie neurologiche e di diabete è stato sottoposto a ripetuti test per saggiare la propria capacità di memoria. Quelli che avevano nel sangue tassi di zucchero normali, anche se al limite della norma, dimostravano di ricordare meno rispetto al resto del gruppo con un valore di glucosio nel sangue decisamente inferiore.

risonanza magnetica cerebrale

A questo punto, i ricercatori hanno sottoposto l’intero gruppo di volontari ad una risonanza magnetica cerebrale ed è emerso che chi aveva una maggiore presenza di zucchero nel sangue presentavano un ippocampo (un’area del cervello preposta alla memoria) di dimensioni leggermente inferiori rispetto a quello di chi aveva una minore quantità di zucchero.

C’è ancora molta strada da compiere per capire quali sono i meccanismi di connessione tra gli zuccheri e le dimensioni dell’ippocampo ma di certo questa scoperta sembra aver indirizzato i ricercatori della Charitè verso una giusta direzione. Nel frattempo si possono godere questo fantastico risultato, pubblicato nei dettaglia anche sulla prestigiosa rivista americana di settore “Neurology“.

Seguici sul nostro canale Telegram

Andrea Pirlo

Niccolò Pirlo, figlio di Andrea assomiglia sempre più al padre (Video)

Anticipazioni Le Iene 4 novembre 2013: Giulio Golia sventa una truffa