in ,

Concerti Firenze 2017: Firenze Summer Festival, Firenze Rocks e Decibel Openair 2017, tutti i nomi in programma

Concerti Firenze 2017, una serie di grandi eventi è in arrivo nel capoluogo toscano per un’estate ricca di buona musica. Una vera hall of fame del rock, pop e metal. Tra giugno e luglio sbarca alla Visarno Arena di Firenze, nel Parco delle Cascine, a soli due chilometri dal centro. Radiohead, James Blake, Aerosmith, Placebo, Eddie Vedder, The Cranberries, System Of A Down, Prophets Of Rage, The XX, Jamiroquai e Arcade Fire sono solo alcuni dei grandi nomi che saliranno sul palco di Firenze Rocks e Firenze Summer Festival, le due rassegne di musica dal vivo top dell’estate 2017, dove sono attesi oltre 200.000 spettatori da tutta Europa.

—> TUTTO SUL MONDO DELLA MUSICA

Firenze Summer Festival 2017

Firenze Summer Festival si articolerà in una serie di date nell’arco di un mese. Inaugurano mercoledì 14 giugno i Radiohead, James Blake e Junun feat. Shye Ben Tzur & The Rajasthan Express: dal Regno Unito la band che ha traghettato l’art-rock dal vecchio al nuovo millennio, il cantautore che ha intrecciato i fili del soul, del pop e dell’elettronica, e lo straordinario progetto Junun del compositore israeliano Shye Ben Tzur con il gruppo di musicisti indiani The Rajasthan Express.

Sabato 8 luglio Firenze Summer Festival riaccende i motori con una delle due attesissime date italiane dei The XX, la band inglese che ha scalato le classifiche di mezzo mondo con un mix di r&b, edm e reminiscenze indie. 26 milioni di dischi, un Grammy Award e un posto nel Guinness Book of World Records per l’album funk più venduto di sempre, i Jamiroquai sono attesi alla Visarno Arena martedì 11 luglio. E grande è l’attesa per la tappa fiorentina degli Arcade Fire, martedì 18 luglio. A tre anni dall’ultimo trionfale tour, la band capitanata da Win Butler e Régine Chassagne ritrova i propri fan, mentre il nuovo album è in dirittura d’arrivo.

—> TUTTO SUI CONCERTI IN ITALIA

Firenze Rocks 2017

Firenze Rocks segue la tradizione dei grandi festival europei: è una tre giorni pazzesca di rock, in tutte le sue declinazioni, in programma da venerdì 23 a domenica 25 giugno; si inizia col botto con gli Aerosmith, che hanno scelto Firenze Rocks per presentare il loro attesissimo Aero-Vederci Baby, il tour con cui si congedano dalle scene; nella stessa giornata sul palco anche Placebo e Deaf Havana. Sabato 24 giugno arriva, per la prima volta in Italia, Eddie Vedder, già voce e anima dei Pearl Jam, e l’opening act è riservato The Cranberries di Dolores O’Riordan e Glen Hansard. Firenze Rocks si chiude domenica 25 giugno nel segno dell’Alt. Metal insieme ai System Of A Down & Prophets Of Rage.

Eddie Vedder e Harper Vedder

Decibel Open Air 2017

E ancora, alla Visarno Arena anche la maratona di elettronica Decibel open air 2017, sabato 1° luglio, dalle 12:00 alle 24:00, con headliner Chemical Brothers (dj-set) Dubfire e Alan Fitzpatrick.

Ecco l’intero calendario degli eventi:

FIRENZE SUMMER FESTIVAL

RADIOHEAD / JAMES BLAKE / JUNUN – mer 14 giugno – Visarno Arena – Firenze – 60 euro
THE XX – sab 8 luglio – Visarno Arena – Firenze – 40 euro
JAMIROQUAI – mar 11 luglio – Visarno Arena – Firenze – 40/50/60 euro
ARCADE FIRE – mar 18 luglio – Visarno Arena – Firenze – 36/38/45 euro

FIRENZE ROCKS

AEROSMITH / PLACEBO / DEAF HAVANA – ven 23 giugno – Visarno Arena – Firenze – 60/75 euro
EDDIE VEDDER / THE CRANBERRIES / GLEN HANSARD – sab 24 giugno – Visarno Arena – Firenze – 60/70 euro
SYSTEM OF A DOWN / PROPHETS OF RAGE – dom 25 giugno –- Visarno Arena – Firenze – 55/65 euro

DECIBEL OPEN AIR 2017

THE CHEMICAL BROTHERS / DUBFIRE / ALAN FITZPATRICK – sab 1 luglio – Visarno Arena – Firenze – 30/57 euro

I biglietti per Firenze Summer Festival e Firenze Rocks sono in prevendita su www.ticketone.it (tel. 892.101).
Per Decibel Open Air 2017 su www.diyticket.it.

Calciomercato Belotti Inter

Consigli Fantacalcio 30a Giornata Serie A: chi schierare in formazione secondo UrbanPost

uomini e donne anticipazioni

Uomini e Donne anticipazioni: colpo di scena per Luca Onestini