in

Concerto 1 Maggio 2013 a Roma: programma cantanti e ospiti

A presentare questa edizione sarà la comica sarda Geppi Cucciari, mentre ancora nessuna notizia sulla probabile spalla maschile, ma la Cuccinari è già pronta ad affrontare da sola lo sciame umano previsto per il primo maggio, un lavoraccio che sicuramente sarà alla sua altezza

concerto primo maggio 2013 roma

Secondo l’Ansa, Nicola Piovani sarà l’ospite d’onore dell’evento, ma di certo non mancheranno le guest del rock: “con la Nazionale italiana del Rock diretta da Vittorio Cosma e composta da Enzo Avitabile, Boosta, Fabrizio Bosso, Stefano Di Battista, Andrea Mariano, Federico Poggipollini e Maurizio Molieri”.

L’evento di quest’anno, spiegato da Marco Godano: “un nuovo mondo non di territori, ma di spazi che la musica sia stata capace di creare. Spazi sul palco e fuori, come quelli che presso i quali si è allargato il contest 1MFestival a Milano e Roma”.

Sulla partecipazione delle band, ancora nessuna conferma. Mentre per chi non potrà recarsi in piazza San Giovanni a Roma per assistere alla grandiosa maratona musicale, potrà guardare l’evento su Rai 3 dalle 15 alle 19 e dalle 20 fino a mezzanotte. Prossimamente i nomi di tutti i partecipanti dell’edizione 2013.

Written by Vincenzo Iozzino

Classe 82, giornalista e pubblicista dal 2005, ha collaborato con diverse importanti redazioni, tutt'ora porta avanti un progetto personale editoriale creato ed aministrato da lui. E' attratto principalmente dalla scrittura creativa, le cui conoscenze sono state approfondite pesso la facoltà di Cultura ed amm. dei Beni Culturali di Napoli, dove si è formato. Campano, vive a Gragnano, territorio montuoso che lui definisce "braccia dell'angelo", una vera vocazione che lo ha spinto ad appassionarsi al Running ed al Trekking, e nel 2012 diventa istruttore di Atletica leggera. Vive con una meravigliosa moglie e due splendidi bambini.

Chi sarà il nuovo Presidente della Repubblica?

Sondaggi Elezioni Politiche 2013

M5S furibondo con Ballarò: “Floris è la vergogna della tv”