in ,

Concerto primo maggio Roma 2016, Marlene Kuntz e Tiromancino gli ultimi arrivi: ecco tutti gli ospiti

Il concerto del primo maggio Roma 2016 inizia a prendere forma a due settimane dall’evento che, ogni anno, caratterizza la giornata dei lavoratori in piazza San Giovanni. Da qualche anno, l’organizzazione capitolina, deve fare i conti con lo stesso format ideato e progettato in quel di Taranto: anche in Puglia, infatti, il concerto del primo maggio è diventato un evento di assoluta importanza e quest’anno presenterà ospiti di assoluto rilievo come, ad esempio, gli Afterhours e Daniele Silvestri. Per il concerto del primo maggio di Roma, allora, le varie sigle sindacali che organizzano questo evento diventato ormai una pietra miliare del panorama musicale italiano, hanno scelto di portare sul palco di piazza San Giovanni alcuni artisti di spessore.

SCOPRI TUTTO IL PROGRAMMA DEL CONCERTO PRIMO MAGGIO ROMA 2016

Attenzione, non che gli artisti già scelti non fossero ottimi per il concerto del primo maggio di Roma non fossero validi, tutt’altro. C’erano già presenti personaggi di spicco come, ad esempio, Vinicio Capossela, The Giornalisti e Coez, oltre al bravo presentatore, nonché cantante, Luca Barbarossa: la società “iCompany” ha deciso di invitare sul palco di piazza San Giovanni tre nuovi volti della musica italiana. Il primo nome è quello del rapper Salmo, recentemente impegnato nelle sale di incisione con la produzione del suo ultimo album, “Hellvisback”, definito il più autobiografico della sua carriera. Ci sarà spazio anche per un’altra band che, negli ultimi anni, si è affermata nel panorama musicale italiano: i “Marlene Kuntz” con il front-man Cristiano Godano. L’ultimo nome fatto, invece, è quello dei “Tiromancino”, usciti da poco con il loro nuovo lavoro discografico dal titolo “Nel respiro del mondo” ed edito dall’etichetta musicale “Sony Music”.

SEGUI IL MONDO DEI SOCIAL DI URBANSPOT, BASTA UN LIKE!

Il concerto del primo maggio Roma 2016, comunque, avrà il suo cast completo solamente da lunedì 18 aprile quando l’organizzazione dell’evento presenterà l’evento. Intanto, però, il manager Bonelli sottolinea il suo orgoglio per l’organizzazione di questo concerto del primo maggio di Roma 2016: “Trenta artisti sul palco di Roma e molto sinceramente credo sia un cast all’altezza soprattutto se prendiamo in esame le possibilità economiche che avevamo a disposizione.”

Lazio Europa League

Lazio – Empoli: probabili formazioni e ultime news, 33a giornata Serie A

Cagliari – Brescia: ora diretta tv, streaming gratis Serie B