in ,

Concordia, Isola del Giglio: interrotte ricerche ultimo disperso

Sono state ufficialmente interrotte le ricerche di Russel Rebello, ultimo disperso delle 32 vittime del naufragio della Costa Concordia, davanti all’Isola del Giglio. Dopo il naufragio della nave, il corpo dell’uomo non era stato ritrovato dai sommozzatori, e nemmeno adesso che il relitto della nave è stato rimosso, il mare ha voluto restituire il suo cadavere. Le cinque squadre di sommozzatori dei vigili del fuoco e della guardia costiera hanno ispezionato per ben 8 ore i fondali marini, proprio nel punto in cui era adagiato il relitto della Concordia, senza però ottenere risultati.

Ultimo tentativo di ricerca nei prossimi giorni, quando la Concordia arriverà nel porto di Genova e sarà ispezionata al suo interno, prima di essere definitivamente smantellata.

Selvaggia Lucarelli derubata

Selvaggia Lucarelli risponde alle provocazioni di Rocco Siffredi: “Non sono un agnellino!”

Corinna e Michael Schumacher

Michael Schumacher: la moglie mette in vendita l’aereo di famiglia