in ,

Concordia, Processo Francesco Schettino sentenza Cassazione: confermata la condanna a 16 anni

La Corte di Cassazione ha confermato la condanna per l’ex comandate Francesco Schettino per il naufragio della Costa Concordia avvenuto il 13 gennaio 2012 al largo dell’Isola del Giglio, nel quale persero la vita 32 persone. L’ex comandante si trova davanti al carcere romando di Rebibbia, dove ha atteso il verdetto della Cassazione, ed è “pronto a costituirsi”. Lo ha reso noto l’avvocato Saverio Senese, suo difensore.

“Busso in carcere per costituirmi perchè credo nella giustizia” ha aggiunto Schettino appena ha appreso il verdetto della Cassazione comunicatogli dai suoi legali.

Schettino è stato condannato a 16 anni e un 1 mese di reclusione dalla Corte di Appello di Firenze il 31 maggio 2016.

 

Notizia in aggiornamento

Pensioni 2017 Ape sociale e Quota 41 nuovi emendamenti

Pensioni 2017 news: Ape social e Quota 41, la Commissione Lavoro propone emendamenti

Chelsea-Manchester City diretta TV

Premier League, Antonio Conte trionfa: Chelsea campione