in

Concorso assistenti giudiziari 2017: date prove preselettive, rinviata la comunicazione

Oggi 14 febbraio 2017 sarebbe dovuto partire il “count-down” all’inizio del concorso per assistenti giudiziari, che porterà al maxi-reclutamento di 800 cancellieri a tempo indeterminato.

Tuttavia l’eccezionale numero di iscrizioni pervenute – la fonte ufficiale parla di 308.385 domande – ha costretto il Ministero della Giustizia a posticipare la comunicazione sul diario delle prove. Così come annunciato dal Dipartimento dell’organizzazione giudiziaria, del personale e dei servizi nel decreto del 27 gennaio 2017, le date e le sedi di svolgimento delle prove preselettive verranno comunicate con successivo provvedimento che sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale – 4ª Serie Speciale – «Concorsi ed esami» del 3 marzo 2017.

SCOPRI TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUI CONCORSI PUBBLICI!

La prova preselettiva verterà su elementi di diritto pubblico e amministrativo, consistendo in una serie di domande a risposta multipla. Per sostenerla oltre al documento di riconoscimento è necessario avere con sé copia della ricevuta ottenuta ad avvenuto completamento della candidatura. Ricordiamo ai partecipanti che si sono dimenticati di scaricare la ricevuta o che l’hanno persa che fino al 28 febbraio 2017 potranno accedere al sistema di acquisizione delle domande per riscaricarla, collegandosi al sito www.giustizia.it.

In apertura: Antonio Canova – Allegoria della giustiziaFondazione Cariplo (Wikimedia Commons)

San Valentino 2017: i peggiori matrimoni delle serie tv, da Game Of Thrones ad Una Mamma Per Amica

pokemon go

Aggiornamento Pokémon Go San Valentino 2017 update: John Hanke preannuncia due nuove features