in

Concorso Banca d’Italia 2017 per diplomati: assunzione per 30 vice-assistenti

Nuovo concorso Banca d’Italia 2017 per diplomati in vista dell’assunzione di 30 vice-assistenti con profilo amministrativo. Ecco allora tutti i requisiti ma anche modalità e scadenze per inviare la propria candidatura e poter quindi partecipare ai test d’ammissione.

==> CLICCA QUI PER TUTTE LE ULTIME OFFERTE DI LAVORO

E’ stato pubblicato il bando di concorso con cui la Banca d’Italia cerca diplomati da inserire come vice-assistenti amministrativi. I candidati selezionati verranno impiegati nelle mansioni di addetti alle attività di sportello bancario presso le unità di cassa della Banca oppure in quella di addetti alle attività esecutive. Questi ultimi dovranno occuparsi di classificazione, conteggio, confezionamento e sistemazione dei valori, archiviazioni e supporto delle attività delle unità attraverso gli strumenti di office automation. I requisiti richiesti per candidarsi alle posizioni offerte dalla Banca d’Italia sono:

  • diploma di istruzione secondaria di secondo grado, di durata quinquennale; saranno ammessi anche i titoli di studio conseguiti all’estero o i titoli esteri conseguiti in Italia riconosciuti equivalenti al titolo sopraindicato;
  • età non inferiore a 18 anni;
  • cittadinanza italiana o di un altro Stato membro dell’Unione Europea o altra cittadinanza secondo quanto previsto dalla legge;
  • idoneità fisica alle mansioni;
  • godimento dei diritti civili e politici, anche nello Stato di appartenenza o di provenienza;
  • non aver tenuto comportamenti incompatibili con le funzioni da svolgere nell’Istituto;
  • adeguata conoscenza della lingua italiana.

Qualora il numero di candidati al concorso Banca d’Italia 2017 sia superiore ai 3mila, l’istituzione italiana si riserverà il diritto di effettuare una preselezione per titoli di studio al fine di stilare una graduatoria preliminare utile alla selezione delle persone a cui somministrare i test d’ammissione. Questi ultimi si terranno a Roma e saranno organizzati in:

  • Prova scritta: test a risposta multipla con 100 domande;
  • Prova orale: colloquio in materie quali inglese, elementi di diritto, elementi di economia, matematica e complementi di statistica.

Tutti coloro che sono interessati al concorso Banca d’Italia 2017 dovranno inviare la propria candidatura entro le ore 16 del 29 maggio 2017 attraverso il form online presente sul sito ufficiale.

Credit: Wikimedia.org

bennato polemica concerto primo maggio

Edoardo Bennato Concerto Primo Maggio, polemica per pubblicità che taglia sua esibizione: è censura? (VIDEO)

Investire oggi nel “mattone”? Il libro “Compra case senza soldi” ci spiega come fare