in

Concorso Esercito 2017 VFP1: bando da 2.000 posti, requisiti e scadenze

Concorso Esercito 2017 VFP1: bando da 2.000 posti, requisiti e scadenze

Non c’è ancora molto tempo per inviare la propria candidatura in vista del concorso 2017 nell’esercito per 2.000 VFP1. Il Ministero della Difesa, infatti, ha pubblicato già da più di una settimana il bando di concorso per la selezione di volontari in ferma prefissata per un anno, valido per il 1° blocco. Andiamo a vedere quali sono i requisiti richiesti per poter partecipare e le scadenze per la presentazione dell’istanza di partecipazione.

[urban-lavoro lavoro=”diploma” dove=”roma”/]

Concorso Esercito VFP1: i requisiti

Per poter partecipare al reclutamento è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • Essere cittadini italiani
  • Diploma di istruzione secondaria di I grado (ex scuola media)
  • Pieno godimento di diritti civili e politici
  • Essere maggiorenni ma non aver compiuto il 25esimo anno di età
  • Non essere stati dispensati, destituiti o dichiarati decaduti dall’impiego presso una PA
  • Aver tenuto condotta incensurabile
  • Non essere stai sottoposti a misure di prevenzione
  • Idoneità psico-fisica e attitudinale allo svolgimento della mansione
  • Non essere in servizio presso Forze Armate
  • Risultare negativi all’abuso di alcool e all’uso di sostanze stupefacenti, anche in maniera occasionale
  • CLICCA QUI SE VUOI CONOSCERE ALTRE OFFERTE DI LAVORO

Per avere maggiori informazioni

Chi fosse realmente interessato al concorso per VFP1 nell’Esercito, può consultare la pagina dedicata al concorso presente sul sito del Ministero della Difesa. All’interno di essa è possibile trovare tutte le informazioni utili e i documenti, tra cui bando e allegati per la presentazione della domanda. Ricordiamo, infine, che le scadenze per partecipare al concorso sono fissate entro e non oltre il 10 aprile 2017.

RIMANI AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS DI LAVORO CON URBANPOST

Anticipazioni Verissimo ospiti

Verissimo Anticipazioni 1 aprile 2017: tutti gli ospiti di oggi

Claudio Sona e Mario Serpa, il tronista a Verissimo: “Avevo bisogno di altro”