in

Concorso Inps 2016 per laureati in Giurisprudenza: posti per praticanti in tutta Italia

Buone notizie per i laureati in Giurisprudenza: l’Inps, infatti, ha indetto un nuovo concorso pubblico per 220 aspiranti praticanti presso le Avvocature Territoriali dell’ente presenti in tutta Italia. Questo praticantato, con durata massima di 12 mesi, è fondamentale per l’ammissione all’esame di abilitazione professionale di avvocato. Andiamo a vedere come sono suddivisi i posti e come fare per candidarsi.

[urban-lavoro lavoro=”laurea giurisprudenza” dove=”Milano”/]

I posti messi a disposizione nel concorso da parte dell’Inps sono così ripartiti:

  • 7 posti all’Avvocatura centrale;
  • 46 posti in Campania;
  • 38 posti in Sicilia;
  • 21 posti in Puglia;
  • 18 posti in Emilia Romagna;
  • 15 posti nel Lazio;
  • 12 posti in Veneto;
  • 10 posti in Lombardia;
  • 9 posti in Toscana;
  • 8 posti in Calabria;
  • 6 posti in Basilicata;
  • 6 posti in Liguria;
  • 5 posti in Abruzzo;
  • 5 posti in Umbria;
  • 4 posti in Sardegna;
  • 4 posti in Molise;
  • 3 posti in Piemonte e Valle d’Aosta;
  • 2 posti in Friuli Venezia Giulia;
  • 1 posto in Trentino Alto Adige.

QUI PER ALTRI CONCORSI PUBBLICI IN TUTTA ITALIA

Per partecipare al concorso per laureati in Giurisprudenza è ovviamente necessario avere alcuni requisiti, di seguito riportati:

  • Cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’UE;
  • Laurea in Giurisprudenza;
  • Requisiti minimi per l’iscrizione nel registro dei praticanti Avvocati;
  • Nel caso in cui già iscritti nel registro dei praticanti, non avere un’anzianità di iscrizione superiore a 6 mesi;
  • Non aver riportato condanne penali;
  • Iscrizione alle liste elettorali del proprio Comune;
  • Non trovarsi in una situazione di conflitto di interessi con l’Inps;
  • Competenze informatiche sull’uso del computer, dei programmi di scrittura e della posta elettronica;
  • Non aver svolto incarichi in enti di diritto privato regolati dalla Pubblica Amministrazione.

Per avere maggiori informazioni sul concorso dell’Inps per aspiranti praticanti in tutta Italia è comunque possibile consultare il bando ufficiale presente sul sito Inps. Ricordiamo che le scadenze per la presentazione della domanda sono fissate a giorno mercoledì 20 luglio 2016 (ore 14:00).

CLICCA QUI SE VUOI CONOSCERE ALTRE OFFERTE DI LAVORO

melagrana proprietà, melagrana benefici, melagrana proprietà benefiche, melagrana molecola miracolosa, melagrana benefici bellezza, melagrana benefici contro invecchiamento

Melagrana proprietà: scoperta la molecola contro l’invecchiamento

news isabella noventa madre

Isabella Noventa, risultato perizia azzera indagini: “Mai stata a casa di Freddy”