in

Concorso Polizia Municipale Napoli 2016: bando a Ischia, requisiti e scadenze

E’ stato indetto un nuovo concorso pubblico da parte del Comune di Ischia (Napoli) per la selezione di 50 Operatori di Polizia Municipale/Locale in questo 2016. Occasione importante perché i selezionati verranno assunti a tempo indeterminato. Va sottolineato che il 40% dei posti è riservato a coloro i quali hanno maturato tre anni di servizio come dipendenti del comune nel ruolo per il quale si concorre. Andiamo a vedere subito bando, requisiti e scadenze.

I requisiti per poter partecipare al concorso in Polizia Municipale a Ischia sono i seguenti:

  • Essere cittadini italiani o membri di uno Stato dell’Unione Europea
  • Essere maggiorenni alla scadenza del bando
  • Avere diploma di scuola media superiore
  • Essere in possesso della Patente di Guida B
  • Conoscenza di almeno una lingua straniera tra inglese e tedesco
  • Pieno godimento di diritti civili e politici
  • Idoneità fisica alla mansione da svolgere
  • Non trovarsi in condizioni di disabilità di cui all’articolo 1 della legge 68/99
  • Non aver riportato condanne penali
  • Non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego presso una PA
  • Essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva.

CLICCA QUI SE VUOI CONOSCERE ALTRE OFFERTE DI LAVORO

Per avere maggiori informazioni sul concorso in Polizia Municipale a Ischia (Napoli), è possibile consultare il bando ufficiale di concorso presente sul sito del Comune di Ischia, all’interno del quale sarà possibile avere maggiori informazioni sui requisiti e sulle prove di selezione. Ricordiamo infine che le scadenze per la presentazione della domanda sono fissate al 5 dicembre 2016.

RIMANI AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS DI LAVORO CON URBANPOST

Seguici sul nostro canale Telegram

Natale 2016 Catania e provincia mercatini

Mercatini di Natale 2016 a Catania e provincia: gli eventi più belli, da Castiglione di Sicilia a Caltagirone

chioggia video a luci rosse orgia al bar

Chioggia orgia al bar: video a luci rosse su Facebook, cameriera smascherata da telecamere