in

Concorso Rai per professori d’orchestra: requisiti, domanda, le info utili per candidarsi

Sognate di lavorare in Rai? Avete la passione per la musica? Siete alla ricerca di una grande occasione? Allora non potete lasciarvi sfuggire le fresche opportunità dell’azienda del servizio pubblico radiotelevisivo italiano. La Rai ha indetto, infatti, nuovi concorsi pubblici per l’assunzione di due Professori d’orchestra, nei ruoli di 1° Contrabbasso con obbligo di Fila e Contrabbasso di Fila. Per partecipare c’è tempo fino al 25 gennaio. Le audizioni sono finalizzate ad assunzioni a tempo indeterminato presso la Direzione Rai Cultura – Orchestra Sinfonica Nazionale, con sede a Torino.

Requisiti richiesti per partecipare

Ai bandi di Casa Rai può candidarsi chi abbia i seguenti requisiti: età non inferiore ai 18 anni; diploma di licenza superiore dello strumento per il quale si partecipa, conseguito presso un Conservatorio di Stato o Istituto Musicale pareggiato, o diploma accademico di secondo livello, oppure certificazione equivalente per titoli conseguiti all’estero; cittadinanza italiana o straniera, purchè in regola rispetto alle norme che regolano il soggiorno in Italia; non essere stati licenziati dalla Rai Radiotelevisione Italiana SpA o da altre società del Gruppo, per giusta causa o per giustificato motivo; non aver intrapreso azioni stragiudiziali o giudiziali di natura giuslavoristica nei confronti della RAI o di un’altra Società del Gruppo a seguito di pregresse utilizzazioni, eccetto che nel caso di rinuncia alle stesse; e non aver risolto consensualmente il rapporto di lavoro con l’Azienda o con altre Società del Gruppo con un’ incentivazione.

Selezioni e prove previste

Le audizioni per Professori d’orchestra sono costituite da tre prove, che si svolgeranno a Torino. Si terranno tra i giorni 8 e 10 febbraio 2019 per il concorso RAI per 1° Contrabbasso con obbligo di Fila, e tra i giorni 11 e 16 febbraio 2018 per quello per Contrabbasso di Fila.

leggi anche l’articolo —> MOMA – Museum of Modern Art di New York opportunità di lavoro e stage: come candidarsi

Come inviare la domanda

Le domande di partecipazione devono essere presentate seguendo la procedura online, che si trova sulla pagina web RAI Lavora con noi. Per candidarsi basta registrarsi gratuitamente sulla piattaforma. Le istanze online devono pervenire entro le ore 12:00 del 25 gennaio 2019. Alle domande va allegata la seguente documentazione:
– curriculum vitae aggiornato e completo di foto;
– certificato rilasciato dal Conservatorio o Istituto equivalente attestante la votazione riportata nell’esame finale del corso di diploma, oppure fotocopia del diploma, oppure certificato equivalente per diplomi conseguiti all’estero;
– per i cittadini di un Paese non aderente all’Unione Europea, una copia del titolo di soggiorno in corso di validità che li abiliti allo svolgimento dell’attività lavorativa e documentazione comprovante la disponibilità di un alloggio adeguato;
– per i soli candidati al bando per 1° Contrabbasso con obbligo di Fila, che avendo superato il periodo di prova ricoprono stabilmente il ruolo di 1° Contrabbasso presso altre importanti Orchestre o Istituzioni Musicali italiane o straniere, al fine di poter accedere direttamente alla seconda prova, una dichiarazione dell’Ente di appartenenza che comprovi qualifica e tipologia del contratto.

Chi volesse avere maggiori informazioni non deve fare altro che visitare il sito ufficiale della Rai, alla sezione Lavora con Noi.

leggi anche l’articolo —> “Scrittura punto e a capo”, la scuola di giornalismo, editoria e sceneggiatura pensata per i giovani

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Brembo offerte di lavoro: opportunità in Italia anche per giovani senza esperienza

Don Matteo chiude, Nathalie Guetta: “La dodicesima sarà l’ultima stagione”