in

Concorso ricercatori Università Messina 2016: bandi, scadenze e requisiti

È stato indetto un nuovo concorso da parte dell’Università di Messina dedicato alla selezione di ricercatori da inserire in diversi dipartimenti. Se siete in cerca di una mansione di questo tipo, ecco tutti i bandi, le scadenze e i requisiti per poter partecipare.

L’Università di Messina ha indetto un concorso volto alla selezione di 17 nuovi ricercatori da inserire in diversi ambiti così suddivisi: 5 per il dipartimento di civiltà antiche e moderne, 2 per il dipartimento di economia, 1 per il dipartimento di giurisprudenza, 1 per il dipartimento di scienze biomediche, odontoiatriche e delle immagini morfologiche e funzionali, 1 per il dipartimento di medicina clinica e sperimentale, 2 per il dipartimento di scienze chimiche, biologiche, farmaceutiche e ambientali, 1 per il dipartimento di scienze cognitive, psicologiche, pedagogiche e studi culturali, 1 per scienze matematiche, informatiche, fisiche e della terra, 2 per il dipartimento di scienze politiche e giuridiche, 1 per il dipartimento di scienze veterinarie.

[urban-lavoro lavoro=”ricercatori” dove=”italia”/]

I requisiti base per poter essere ammessi alla selezione sono i seguenti: essere in possesso di un dottorato di ricerca o titolo equivalente conseguito in Italia o all’estero, essere in possesso del diploma di specializzazione medica per i settori di interesse e aver usufruito di contratti triennali, assegni di ricerca e borse di studio post dottorato. La scadenza del bando è fissata al 25 luglio 2016. Per saperne di più e inviare il Cv con tutti documenti richiesti, bisogna collegarsi al Sito Ufficiale dell’Università di Messina.

->CLICCA QUI SE VUOI CONOSCERE ALTRE OFFERTE DI LAVORO

Legami Replica 22 luglio 2016

Replica Legami oggi 20 luglio 2016: ecco dove vedere la puntata

Ultime notizie Napoli calcio, da Dimaro: salgono le quotazioni di Roberto Insigne