in ,

Consigli Fantacalcio 7a Giornata Serie A: chi schierare in formazione secondo UrbanPost

Archiviata la tre giorni di coppe europee torna il campionato: sabato 1 ottobre infatti scatta la 7a Giornata di Serie A e come ogni turno si rinnova il momento delle scelte per i fanta-allenatori che devono decidere chi schierare nella formazione titolare. La 7a Giornata si aprirà alle ore 18 con Pescara-Chievo e si chiuderà con il big match domenicale Roma-Inter; ecco alcuni consigli per il fantacalcio dalla nostra redazione sportiva.

GLI INDISPONIBILI PER LA 7a GIORNATA DI SERIE A

Tra i pali si parte sempre dai punti fermi, con Buffon e Reina che paiono essere giocatori a cui non si può rinunciare; buon momento anche per Donnarumma, così come per Tatarusanu. Difficile da decifrare la sfida tra Roma e Inter, con Szczesny che pare scelta più saggia vista la sconfitta dell’Inter in Europa League. Sorpresa di giornata potrebbe essere Rafael mentre Viviano dovrebbe essersi messo alle spalle gli errori dell’ultima giornata. In difesa Bonucci e Barzagli sono in buona forma, così come Manolas, Koulibaly, Danilo e  la coppia rossonera Paletta-Romagnoli; una chance la meritano anche il giovane Salcedo, Acerbi, Castan, Bruno Alves, De Vrijl, Toloi e Goldaniga. Ultimo appunto, Domenico Maietta, in grande spolvero negli ultimi tempi.

LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 7a GIORNATA

A centrocampo spazio a Pjanic, se recupera sarà fondamentale; Hamsik pare aver recuperato lo smalto di un tempo, così come Borja Valero. Baselli è tra le note liete di questo inizio di campionato, non dimentichiamo Bonaventura, Allan, Khedira, Parolo, Felipe Anderson, Strootman, Candreva e Banega. Nomi meno blasonati ma di sicuro rendimento sono Hiljemark, Joao Pedro, Kurtic, Magnanelli, Saponara e Miguel Veloso. Infine il capitolo attacco: Callejon è l’uomo del momento, con lui Salah, Icardi, Dybala e Bacca. Fiducia anche in Immobile, Belotti, Kalinic, Borriello, Muriel, Nestorovski e nel redivivo Destro. Occhio a Niang e Pucciarelli.

duterte obama

Filippine, Rodrigo Duterte: “io come Hitler, ucciderei 3 milioni di tossici”

Pensioni anticipate, precoci le platee

Pensioni 2016 news oggi: Ape e Quota 41 senza tagli, ottava salvaguardia nella legge di Bilancio