in ,

Consigli Fantacalcio asta riparazione 2017: gli affari ruolo per ruolo

Consigli Fantacalcio asta riparazione 2017: i migliori affari in tutti i ruoli

Con l’apertura della sessione invernale di calciomercato, si apre la corsa agli affari anche nel Fantacalcio. L’asta di riparazione è sempre molto attesa: è un momento per riparare i danni causati all’inizio di stagione, l’occasione per svincolare alcuni calciatori rimasti sul groppone e per cercare di acquistare quelli che invece non avevano avuto fiducia a settembre. La redazione di UrbanPost è pronta per darvi consigli utilissimi in ogni ruolo per l’asta di riparazione 2017 del Fantacalcio.

Consigli Fantacalcio asta riparazione 2017: i portieri svincolati, ecco gli affari

La porta è il reparto dove si apportano meno cambi nell’asta di riparazione del Fantacalcio. Di solito ogni partecipante ha acquistato i suoi due o tre portieri titolari e li scambia in ogni giornata cercando di conquistare il bonus dell’imbattibilità o di non subire il malus del gol subito. Tra i portieri svincolati però, potrebbero figurare Rafael del Cagliari, partito come secondo di Storari, ma soprattutto Mirante del Bologna, che a settembre fu colpito da un grave infortunio. Quest’ultimo potrebbe essere un rinforzo molto importante per la vostra squadra. Il Bologna, a differenza del Cagliari, potrebbe subire meno gol e Mirante potrebbe dunque risultare decisivo in qualche partita.

Consigli Fantacalcio asta riparazione 2017: i difensori svincolati, ecco gli affari

Molti i difensori che quest’anno spesso entrano nel tabellino della partita, in particolare quelli dell’Atalanta: Caldara, Masiello e Conti hanno realizzato ben 8 gol insieme. Masiello potrebbe essere uno dei difensori svincolati da prendere subito per rendimento e prestazione. Gli altri affari dell’asta di riparazione nel reparto difensivo potrebbero essere Domenico Maietta, divenuto ormai capitano e titolare inamovibile del Bologna, Federico Fazio, il comandante della difesa giallorossa, e Maximiliano Olivera, esterno difensivo della Fiorentina. Per chi invece vuole rischiare e tentare il grande colpo consigliamo Bereszynski, terzino acquistato a gennaio dalla Sampdoria.

Consigli Fantacalcio asta riparazione 2017: i centrocampisti svincolati, ecco tutti gli affari

Centrocampo e attacco saranno i reparti in cui si scatenerà il putiferio all’asta di riparazione 2017 del Fantacalcio. Molti non avevano previsto l’exploit della cantera dell’Atalanta e dunque tra gli svincolati potrebbe essere rimasti Spinazzola, centrocampista che spesso staziona nell’area di rigore avversaria, e Gagliardini, che nel frattempo però è passato all’Inter e dunque un motivo in più per acquistarlo. Tra i centrocampisti svincolati goleador potrebbe esserci Pellegrini del Sassuolo, arrivato a quota quattro reti in campionato. Fra i volti nuovi, invece, l’ex milanista Taarabt, adesso in forza al Genoa. Forse però, potrebbe trattarsi di un azzardo troppo pesante.

Consigli Fantacalcio asta riparazione 2017: gli attaccanti svincolati, ecco tutti gli affari

Quanti al nome Simeone Jr. non hanno alzato la mano per acquistarlo? In quanti credevano che Lapadula avesse fatto la panchina a vita? E quanti ancora non avevano intravisto il talento di Schick? Bene, l’asta di riparazione è l’occasione giusta per rifarsi. Saranno questi i nomi più caldi, anche se vanno aggiunti quelli di Iturbe, alla Roma ultrapanchinaro e adesso potrebbe giocarsi le sue chance al Torino, Marilungo, divenuto fondamentale nell’attacco dell’Empoli, Pinilla, in alternativa a Simeone, ma soprattutto Federico Chiesa, il nuovo talento esploso nella Fiorentina.

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

Terremoto, Diga di Campotosto come la Diga del Vajont? Scatta l’allarme: ecco cosa c’è da sapere

Che Dio ci aiuti 4

Replica Che Dio ci aiuti 4 quarta puntata del 22 gennaio 2017: ecco dove vedere il video integrale