in

Consigli su come scegliere il corredo fotografico

Ogni fotoamatore che si rispetti dispone di un corredo fotografico più o meno ampio. Vorrei offrire alcuni consigli su come scegliere ed acquistare questo corredo. Innanzi tutto sottolineo che non è la quantità o il valore della tecnologia a permette di scattare buone fotografie. Le fotografie valide nascono nella testa del fotografo, in base alla sua esperienza e cultura, pertanto è meglio non spendere tutti i soldi in tecnologia, ma risparmiare qualche euro da investire in libri e mostre.

Fondamentale è chiarire quale genere di fotografia si vuole fare: se interessano i ritratti non servirà un teleobiettivo da 600 mm, che sarà invece indispensabile per fare caccia fotografica. Infine occorre individuare con precisione cosa comprare: esistono molti strumenti che compiono le stesse funzioni ma che si differenziano per qualità e prezzo. Per orientarsi nella giungla della tecnologia viene in aiuto internet, con forum, siti, e quant’altro dove trovare le informazioni necessarie, le recensioni, e le dritte per scegliere bene e risparmiare.

Un ultimo consiglio che mi sento di dare è quello di limitare sempre e comunque la quantità di tecnologia da acquistare e portare in giro quando si scatta. Iniziare a scattare con un solo obiettivo ad esempio è comodo e formativo: si viaggia con poco peso e si è obbligati a provare e riprovare, a muoversi attorno al soggetto da fotografare, a cambiare inquadratura ed a ragionare prima di scattare. Ci sono solo un paio di cosette sulle quali consiglio di non limitarsi: le schede di memoria e le batterie. Queste sono indispensabili per poter scattare, pertanto almeno una batteria ed una scheda di scorta deve essere inclusa nel corredo.

J-Ax e Fedez concerti 2017

Classifica Itunes Italia, da Vorrei ma non posto a L’amore merita: ecco le prime dieci posizioni

fast and furious 8

Fast and Furious 8, Vin Diesel è l’idolo di Cuba: ecco le ultime notizie [VIDEO]