in

Consigli sulla salute: come informarsi online facendo molta attenzione

La maggior parte delle persone si affida a internet per cercare consigli sulla salute. Ormai è un dato di fatto. Un buon 85% di utenti naviga in rete cercando una risposta alle proprie domande, ai propri dubbi e alle proprie ansie anche solo prima di recarsi dal proprio medico di fiducia. C’è poi chi si affida specificatamente a forum, blog, chat e social e chi si fida solo delle risposte di un esperto che, in rete, cerca di fornire consigli base e indirizzare verso visite specialistiche per approfondire il problema e poterlo curare a dovere. Cosa cercano, però, le persone sul web? In generale si vuole risolvere un determinato problema di salute, avere una idea di quale potrebbe essere lo stile di vita più corretto da seguire oltre che il farmaco da assume. Internet serve anche per controllare le prescrizioni del proprio medico di base, per cercare farmaci che non abbiano l’obbligo di ricetta o integratori e per chiedere consiglio agli altri sul medico più bravo in zona e sulla clinica più adatta a cui affidarsi per ricevere le cure migliori in un determinato ambito o settore.

Nonostante in generale la maggior parte dei medici e dei professionisti sembri guardare al web con diffidenza perché la grande quantità di informazioni che si trovano sulla salute possono confondere le persone, se si fa molta attenzione e ci si affida solo a siti sicuri si può anche trovare consigli utili ed informazioni precise in grado di rispondere alle proprie domande. Alcuni siti, come ad esempio Salutarmente.it, sono riusciti ad ottenere la fiducia del proprio pubblico e vengono consultati con assiduità per qualsiasi tipo di problema. Chi si misura la pressione da solo a casa o se la prova in farmacia e non sa leggere i valori o non sa se la propria misurazione sia o meno nella norma cerca su internet i valori medi e desidera magari capire quando parlare di pressione alta o bassa. Dopo aver ritirato i risultati delle analisi del sangue, prima di portarli dal proprio medico di base, si possono cercare in internet i valori che risultano sballati iniziando così ad informarsi sulle possibili cause e conseguenze e su come tornare ad abbassarli.

Le domande e i dubbi sono veramente tanti. Si passa dalla perdita di capelli alle macchie bianche sulle unghie, dai duroni ai piedi ai fastidiosissimi herpes labiali che rischiano di deturpare il viso proprio nel momento sbagliato e che spingono la gente a cercare rimedi efficaci e veloci. Molte volte, poi, è più facile leggere in internet la posologia del farmaco prescritto dal proprio medico curante che sul foglietto illustrativo all’interno del flacone. Se utilizzato con raziocinio internet, anche per quanto riguarda la salute e il campo medico, può essere un valido aiutante. E’ bene che la gente abbia più consapevolezza del proprio corpo e che si informi sulla propria salute cercando di fare qualcosa per migliorarla. L’importante è che poi non ci si voglia sostituirsi ai professionisti ritenendo di potersi curare in autonomia.

[dicitura-articoli-medicina]

Basket, Nba: 5 momenti indimenticabili del 2016 (FOTO)

Come investire i propri risparmi: dalle opzioni binarie agli immobili ai buoni fruttiferi postali