in ,

Contromano in Tangenziale news: Aniello Mormile aveva un’amante segreta

Aniello Mormile avrebbe avuto un’amante. Il dj autore della manovra killer in Tangenziale che lo scorso 25 luglio è costata la vita alla sua fidanzata Livia e ad un’automobilista di Torre del Greco che andava al lavoro, e che ha ammesso di essere stato “pieno d’alcol” quando percorreva la tangenziale contromano, avrebbe avuto una relazione segreta.

A rivelarlo, confermando i sospetti degli inquirenti maturati dopo l’evidenza dei contatti tra i due emersa dai tabulati telefonici, la diretta interessata, giovane studentessa universitaria. “Sì, è vero, avevo un legame con il dj, ma eravamo solo nella fase iniziale, non so cosa sia accaduto quella notte in tangenziale”, avrebbe rivelato la ragazza agli investigatori.

La presunta amante di Aniello Mormile, in carcere con l’accusa di duplice omicidio volontario, ieri è stata per 3 ore davanti al pm Salvatore Prisco. Dopo un atteggiamento iniziale apparentemente reticente, ha poi cercato di chiarire la sua totale estraneità ai fatti avvenuti, spiegando che i frequenti contatti telefonici tra lei e il dj proverebbero sì l’esistenza di un rapporto con Aniello Mormile, ma non certo un collegamento con lo schianto in tangenziale, che gli inquirenti reputano essere una manovra killer messa in atto lucidamente dall’indagato.

Serie B 2015-2016

Serie B, introdotto il cartellino verde: ecco cos’é

Mostra del Cinema di Venezia 2015 red carpet: i look discutibili in stile “Ma come ti vesti?” (FOTO)