in ,

Copa Libertadores, River Plate campione: battuto il Tigres 3-0

Rimane in Argentina la Copa Libertadores, la Champions League sudamericana; a succedere al San Lorenzo, campione uscente, è il River Plate che nella finale giocata questa notte si sono imposti con il punteggio di 3-0 sul Tigres, formazione messicana che non ha avuto scampo contro i Millionarios, tornati al successo dopo l’ultimo titolo conquistato nel 1996.

I tifosi dagli spalti del Monumental hanno accompagnato il successo dei loro beniamini che hanno trionfato a 4 anni dalla retrocessione in Serie B argentina; un processo di rinascita rapida e incredibile che ha portato il River dal purgatorio al paradiso in breve tempo. Eroe dei Millionarios è senza dubbio il tecnico Marcelo Gallardo, l’unico ad aver vinto la Copa Libertadores sia da giocatore che da allenatore.

Il trionfo nella 56esima edizione della Copa Libertadores continua nel solco iniziato poco più di un anno fa e che ha portato alla vittoria di un campionato, di una Copa Sudamericana e una Recopa. Un ciclo incredibile che ha riconsegnato all’olimpo del calcio il River Plate.

Pensioni 2017, età pensionabile Tito Boeri parla di controriforma

Riforma pensioni 2015 ultime notizie: Boeri insiste sul reddito minimo per gli over 55

TIVOLI STUPRO DI GRUPPO

Parma, 16enne stuprata da 3 ragazzi: attirata con l’inganno in una trappola