in

Copenaghen – Torino probabili formazioni Europa League

Ultimo impegno della fase a gironi di Europa League per il Torino di Giampiero Ventura che domani sera contro il Copenaghen si gioca l’accesso al prossimo turno; i granata al momento occupano la seconda piazza del girone B e in caso di vittoria si assicurerebbero il passaggio alla seconda fase. In realtà potrebbe bastare anche un pareggio al Toro, con un occhio a quello che succederà nel match tra Brugges ed Helsinki: in caso di pareggio o di vittoria dei belgi, i granata avranno due risultati su tre a disposizione, se vincessero i finlandesi invece ecco che gli uomini di Ventura sarebbero chiamati tassativamente a vincere.

Il tecnico dei granata ha comunque ribadito che la qualificazione è fondamentale e che la vittoria è l’unico obiettivo che i granata si sono posti; per quanto riguarda l’undici titolare, tra i pali dovrebbe tornare Padelli, davanti al quale si schiererà la consueta difesa a tre con Maksimovic, Glik e Moretti anche se potrebbero esserci alcune chance sia per Jansson che per Bovo. A centrocampo spazio a Vives, con Sanchez Mino out a causa di problemi muscolari. Squalificato Molinaro, spazio a Bruno Peres, con Amauri e Quagliarella a comporre la coppia d’attacco.

Di seguito le probabili formazioni di entrambe le squadre:

Copenaghen (4-4-2): Andersen; Hogli, Antonsson, Mathias Jørgensen, Bengtsson; Toutouh, Claudemir, Amartey, Gislason; Kadrii, Cornelius. All.: Solbakken

Torino (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Darmian, Vives, Gazzi, El Kaddouri, Bruno Peres; Quagliarella, Amauri. All.: Ventura

Barreto Torino

Calciomercato Torino ultimissime: Barreto, il Bari lo vuole a gennaio

Londra Capodanno 2015 voli

Voli low cost Londra Capodanno 2015