in

Coppa Italia, Parma Juventus risultato finale: 0-1highlights, sintesi, video gol

Appena concluso Parma Juventus con il risultato finale di 0 a 1.Al Tardini si affrontano la prima e l’ultima della classe della Serie A, sono 40 i punti che separano le due squadre nel campionato italiano, in nessun campionato europeo c’è un margine così grande. Allegri decide per un ampio turnover dando spazio a chi ha giocato meno come: Storari, Padoin, Pepe e Coman che fa coppia in attacco con lo spagnolo Llorente. Il Parma di Donadoni, nonostante i mille problemi societari e di squadra tiene testa alla Juve con una prestazione più che dignitosa.

Il primo tempo visto questa sera allo stadio Tardini non ha per niente messo in evidenza l’enorme differenza che finora ha raccontato il campionato. Un Parma molto ben messo in campo da Roberto Dondadoni, sempre più sulla graticola, tiene botta per più di un tempo ai pluricampioni d’Italia creando anche qualche patema a Storari. Due conclusioni di Galloppa, di poco fuori, e un tiro di Nocerino deviato sul fondo da Chiellini hanno rischiato di portare in vantaggio gli emiliani, spinti da un pubblico a dir poco caloroso. Dal canto suo la Juventus non è sembrata la solida squadra schiacciasassi, complici anche le assenze di Tevez Pogba, ottima però la prestazione di Simone Pepe che ha colpito anche un palo.

Nel secondo tempo la Juventus, spinta dalle urla del suo allenatore, prova ad aggredire gli avversari che però difendono bene e provano anche a ripartire. E’ ancora un salvataggio di Chiellini a salvare Storari su un tiro di Rispoli che sembrava molto ben indirizzato. Piano piano però la Juventus alza il ritmo e stringe gli emiliani nella propria metà campo rendendosi pericolosa prima con il neo entrato Morata che impegna Mirante e poi con Marchisio che vede deviata una sua conclusione sopra la traversa da Santacroce. Ma il minuto numero 89, quando la partita sembrava indirizzata verso i supplementari è Morata a infilare Mirante in uscita dopo una bella sponda di Llorente. La Juventus pur non giocando una delle sue migliori partite accede alle semifinali di Coppa Italia dove affronterà la vincente di Roma – Fiorentina, onore comunque al Parma che ha giocato un’ottima partita meritando qualcosa in più, tutto merito di Alvaro Morata.

Seguici sul nostro canale Telegram

disservizi Facebook

Facebook down: tutti su Twitter a lamentarsi del secondo disservizio in poche ore

Giulia Di Sabatino

Pistoia, papà Stefano scende dal Battistero grazie alla telefonata del ministro Orlando a Chi l’ha visto?