in ,

Coppia affoga a Novara: annegati in un canale

Un uomo e una donna sono entrambi morti annegati nel canale Regina Elena tra Cameri e Bellinzago, nei pressi di Novara. Sessanta quattro anni lui, trenta di meno lei, si sono appartati per riposare sulle rive di un torrente. In quel luogo ci sono forti mulinelli di corrente sotto l’acqua che, in superficie, appare scorrere invece calma e tranquilla.

coppia annegata canale a Novara

Secondo una prima ricostruzione, l’uomo si sarebbe addentrato in acqua per fare il bagno, scivolando poi per un malore. L’amica, di origine russa, resasi conto della situazione, si sarebbe prontamente tuffata per soccorrerlo, ma è stata anche lei trascinata dalla forte corrente e non ce l’hanno fatta. La dinamica dell’incidente, tuttavia, resta ancora da chiarire, poiché non ci sono testimoni dell’accaduto, dato che sul luogo non c’era nessuno oltre la coppia. Solo un automobilista che stava percorrendo il  tratto di strada attiguo al canale, si è accorto della donna in difficoltà, e ha chiamato subito i soccorsi.

 

I pompieri sono intervenuti in elicottero per soccorrere i due, i cui corpi, affiorati in un punto poco profondo del canale, sono stati recuperati e adagiati sulla riva dove, i sanitari hanno tentato di rianimarli. I tentativi sono stati inutili. La forte corrente, l’acqua inghiottita e i colpi riportati durante il trascinamento lungo il torrente per gli urti con i sassi, hanno impedito ai due di sopravvivere. Sul luogo, gli operatori del 118 hanno trovato gli asciugamani e le scarpe dei due ancora lì sulla riva del fiume.

 

Stasera in tv: Mondiale 2014 Germania-Ghana, Una separazione, The Mentalist, Il commissario Maigret e gli Mtv Music Awards

Lavoro, la pennichella pomeridiana aiuta la creatività