in ,

Coppia dell’acido ultime notizie, parla Andrea Magnani: “Boettcher e Levato mentono”

Dopo la condanna a 9 anni e 8 mesi per associazione a delinquere nell’ambito del processo alla coppia dell’acido, torna a parlare Andrea Magnani, l’ex bancario amico di Alex Boettcher e Martina Levato, considerato come il cosiddetto terzo uomo presente sulla scena dei tre agguati; nonostante l’uomo abbia svolto un ruolo fondamentale come testimone per ricostruire la vicenda, non è stato riconosciuto, secondo i suoi legali, nei suoi confronti un trattamento più clemente.

Magnani dal carcere di Monza ha ribadito di aver detto tutta la verità sin dal primo momento, accusando la coppia dell’acido Levato-Boettcher di continuare a mentire: “Io la verità l’ ho detta al cento per cento e dal 17 marzo 2015, in più di un anno, la mia ricostruzione non è mai cambiata. Mentre loro mentono ancora, e tanto”, queste le sue parole riportate da TgCom24.

Fino ad ora due giudici l’hanno ritenuto credibile, la condanna che gli è stata comminata, i 9 anni e 8 mesi di cui abbiamo parlato in precedenza, sono collegati soprattutto alla sua presunta figura di “aiutante” soggetto alla personalità dominante di Boettcher. Il legale di Magnani, l’avvocato Etteri, nella giornata di ieri ha ribadito la posizione del suo assistito: “Il suo presunto ruolo nella vicenda è del tutto marginale rispetto alle ipotesi d’accusa. Non c’è stato alcun favoritismo o sconto. Bisogna tener presente il contributo sostanziale alle indagini.”

balducci, balducci scarpe, balducci azienda scarpe, balducci chiude, balducci scarpe primi passi, balducci scarpe bambini,

Balducci chiude: tutti i perché dell’addio alle scarpe con gli occhi

scaleup italiane scaleIT

ScaleIT, apre la call per le scaleup italiane che vogliono incontrare investors internazionali